My sweet lord (1970) vs He’s so fine (1963) – George Harrison vs The Chiffons

PlagiMusicali.Net
PlagiMusicali.Net
My sweet lord (1970) vs He's so fine (1963) - George Harrison vs The Chiffons
/

Nel 1970 “My sweet lord” fu la prima canzone di un membro dei Beatles a finire al primo posto della classifica di Billboard, quando cominciarono le rispettive carriere da solisti. Ma assomigliava a “He’s so fine”, canzone del 1963 delle Chiffons, un quartetto femminile afroamericano degli anni Sessanta.
L’autore della canzone delle Chiffons fece causa a Harrison, ma il processo cominciò soltanto parecchi anni dopo. Harrison disse di essersi ispirato a “Oh happy day”, canzone popolare priva di diritti d’autore, ma successivamente ammise che le due canzoni si somigliavano.
Il giudice concluse che quello di Harrison era stato un “plagio inconscio”, ma il processo andò avanti fino al 1998: in mezzo l’ex manager di Harrison comprò l’editore delle Chiffons e rinegoziò la somma dovuta da Harrison all’autore della canzone “He’s so fine”, che scese a poco meno di 600mila dollari.
La causa tra Mack e Harrison è considerata la prima ad avere introdotto il concetto di “plagio inconscio” e fissò un precedente molto severo per i successivi processi per plagio.
*tratto da Ilpost.it

Vota questo plagio o somiglianza! / Rate this similarity
[Voti: 1 Media: 5]