Autore Topic: Bond - Victory  (Letto 2329 volte)

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 4050
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Bond - Victory
« il: 05 Marzo 2008, 11:06:20 »
2001 Bond - Victory


Visto la mia scarsa conoscenza nella Classica,chiedo aiuto ai più esperti,per conoscere il titolo e l'autore originale.




« Ultima modifica: 03 Luglio 2011, 10:23:44 da Carlo »




Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Bond - Victory
« Risposta #1 il: 05 Marzo 2008, 12:06:20 »
Da quel poco che son riuscito a sentire sembrerebbe una composizione che rifà il verso a quelle di musica classica (un po' come Rondò Veneziano, che imitano lo stile barocco). Le prime note sembrano ricalcare l'inizio della Sinfonia del Barbiere di Siviglia di Rossini, ma si tratta solo di una somiglianza neppure troppo marcata.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"


Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 4050
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Bond - Victory
« Risposta #2 il: 05 Marzo 2008, 13:17:14 »
Da stamattina che mi mangio "li mitoddi" le cevella in dialetto,sembra essere un Mix,molte ricerche puntano su Vivaldi “The Four Seasons”,effettivamente sembra essere di stile Vivaldiano,ma sono molto scarso in questo genere musicale,molto affascinante e tutto da scoprire.

Questo un'altro brano dei Bond,credo pure di Vivaldi,da conoscere il titolo originale

Bond - Vivaldi
http://it.youtube.com/watch?v=Gd9LxuBb2Hs
oppure
Bond - Viva! (Live in Japan)
http://it.youtube.com/watch?v=fOda1JTJC0Q

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Bond - Victory
« Risposta #3 il: 06 Marzo 2008, 19:09:51 »
Non sento Vivaldi nel primo brano (e neppure il Barocco, l'epoca di questo compositore; mi sembra invece una musica parecchio vicina all'ultimo Classicismo). Il secondo invece cita pari pari il primo tempo dell'Inverno di Vivaldi.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 4050
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Bond - Victory
« Risposta #4 il: 06 Marzo 2008, 20:13:15 »
Va bene,per quanto riguarda il secondo caso,se mi dai il titolo giusto e la data,lo inserisco nel database Cover.Per il primo proverò a cercare ancora in rete.

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Bond - Victory
« Risposta #5 il: 07 Marzo 2008, 08:48:01 »
Ecco qua: [:)]

Vivaldi - Concerto per violino in fa minore "L'Inverno" (1° movimento), 1725

Il Concerto fa parte della raccolta "Il Cimento dell'Armonia e dell'Inventione" (in tutto 12 Concerti per violino e orchestra, scritti sempre nel 1725 e pubblicati ad Amsterdam). Di questa raccolta fanno parte anche "La Primavera", "L'Estate" e "L'Autunno", che con "L'Inverno" sono per l'appunto diventati celebri sotto il titolo delle Quattro Stagioni.

"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 4050
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Bond - Victory
« Risposta #6 il: 07 Marzo 2008, 09:49:02 »
Ok,Grazie