Autore Topic: Il vostro cantante preferito  (Letto 3724 volte)

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« il: 06 Ottobre 2007, 09:58:10 »
Mi sembra che questo sondaggio non sia ancora stato aperto, anche se sono attive molte discussioni simili (la canzone più bella, quella più brutta, la migliore dell'anno ecc. ecc.). Nel caso mio:

Fabrizio De André. Ugh. Ho detto.


"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"


Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #1 il: 06 Ottobre 2007, 15:23:11 »
Lucio Battisti.
Ora e sempre.[8D]
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m


Offline Lidio78

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 122
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #2 il: 06 Ottobre 2007, 16:53:43 »
Dopo il "refuso" ([:D]) seguo c_d_m. Battisti. Anche senza Mogol.
Ovviamente solo per quanto riguarda gli italiani.
 

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #3 il: 06 Ottobre 2007, 18:46:55 »
Lidio78 ha scritto:

Dopo il "refuso" ([:D]) seguo c_d_m. Battisti. Anche senza Mogol.
Ovviamente solo per quanto riguarda gli italiani.



Heheheeheheeeehhh...[:D][xx(]
Bene Lidio..[:X]
Non esiste solo "La canzone del sole",o "I giardini di marzo".
Ma anche "La sposa occidentale".[8D]
E molte altre canzoni(che purtroppo non sono rimaste nella storia)scritte senza la collaborazione del paroliere.
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #4 il: 06 Ottobre 2007, 18:56:12 »
Anche Renato Zero, nella mia classifica personale, aveva ottime credenziali per vincere. Diciamo però che gli ultimi album non mi hanno particolarmente convinto (Frenato Zero?); ad ogni modo va tranquillamente sul podio.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Lidio78

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 122
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #5 il: 06 Ottobre 2007, 19:44:31 »
c_d_m ha scritto:

Lidio78 ha scritto:

Dopo il "refuso" ([:D]) seguo c_d_m. Battisti. Anche senza Mogol.
Ovviamente solo per quanto riguarda gli italiani.



Heheheeheheeeehhh...[:D][xx(]
Bene Lidio..[:X]
Non esiste solo "La canzone del sole",o "I giardini di marzo".
Ma anche "La sposa occidentale".[8D]
E molte altre canzoni(che purtroppo non sono rimaste nella storia)scritte senza la collaborazione del paroliere.


A me dispiace per quelli che dicono che l'ultimo Battisti era "difficile", "strano", o robe così... Metti Don Giovanni. Secondo me è uno dei migliori album della musica italiana (o almeno di tutti gli anni '80). "Strano" al punto giusto, "difficile" al punto giusto, melodie eccezionali (al punto giusto)... Secondo me se l'ultimo Battisti non ha fatto storia è perchè lui stesso non ha voluto. Ha capito che la "storia" è fatta di canzonette, e probabilmente non voleva più scriverne...
 

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #6 il: 06 Ottobre 2007, 19:58:13 »
A me è piaciuto molto,per l'appunto,"La sposa occidentale".
Melodie all'avanguardia,anche se i testi di quell'album,che ascolto frequentemente da più di 15 anni,continuano a non avere un senso..
Sono frasi attaccate l'una all'altra senza un nesso logico.
Ma la magia degli ultimi lavori di Battisti è proprio questa.
Solo chi apprezzava Lucio ha potuto godere della sua voce e delle sue parole.
Diversamente da chi amava Battisti-Mogol.
Quello era un ideale,una sorta di magica utopia.
Uno stato di grazia,e come tale era destinato a sfumare nel tempo perchè frutto del momento.
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline Amministratore

  • Responsabile Forum
  • Amministratore
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1623
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net
Il vostro cantante preferito
« Risposta #7 il: 07 Ottobre 2007, 23:40:45 »
La "bella" canzone nasce nel momento in cui si associa alla musica un testo "a pennello", che cada ottimamente sulla melodia senza far cadere concetti del testo fuori le righe.
Certo, l'ultimo Battisti è stato snobbato dalla critica anche perchè si aspettavano capolavori come quelli fatti anni addietro.
Nello specifico, le musiche erano staordinarie (per i tempi), i testi di Pasquale Panella capolavori, ma è mancata proprio quella melodia che ha sempre caratterizzato il Battisti.
Comunque, Battisti rimarrà sempre uno dei miei cantanti preferiti (oltre Baglioni e Celentano in Italia, Beatles, Platters, Billy Joel e Robbie Williams all'estero).

Come non dimenticare "Il nostro caro angelo"??? Stupenda, anche quando è stata ricantata da Massimo di Cataldo.
Marco - plagimusicali.net

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #8 il: 11 Ottobre 2007, 20:29:53 »
Purtroppo, ultimamente, non vedo nessuno in grado di creare le stesse meraviglie che ho ascoltato da un Renato Zero o - illusione ancor più irrealizzabile - da un Fabrizio De André. Tempi duri, con Tiziano Ferro a tenere alto (ohibò!) il nome della musica leggera italiana.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #9 il: 11 Ottobre 2007, 20:46:33 »
Chissà se a Ferro fischieranno le orecchie...

Cacchio...beato lui...chissà come ci riesce!![xx(]
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Il vostro cantante preferito
« Risposta #10 il: 11 Ottobre 2007, 20:48:12 »
c_d_m ha scritto:

Chissà se a Ferro fischieranno le orecchie...

Cacchio...beato lui...chissà come ci riesce!![xx(]

Certo che a Ferro le orecchie je fischiano: considerato come canta che vole, gli applausi?
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"