Autore Topic: Hit parade di giugno  (Letto 8067 volte)

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Hit parade di giugno
« il: 07 Giugno 2008, 09:36:51 »
Prossimamente la classifica...


"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"


Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #1 il: 07 Giugno 2008, 15:14:17 »
Eccoci:

Prende il largo A te di Jovanotti, romantica canzone che è riuscita nelle ultime settimane a vincere le battaglie per il primo posto con gli ultimi hit di gente come Madonna (4 Minutes) e Vasco Rossi (Il mondo che vorrei).




Top 100 Brani, Settimana n. 21 - 2008
(quando disponibile in rete, cliccando sul titolo si accede al video clip del brano).

1 - A te - Jovanotti 100,0
2 - 4 minutes - Madonna & Justin Timberlake 75,1
3 - Mercy - Duffy 62,4
4 - Il mondo che vorrei - Vasco Rossi 48,7
5 - Stop and stare - One Republic 43,2
6 - American boy - Estelle feat. Kanye West 37,0
7 - Better in time - Leona Lewis 36,1
8 - Il centro del mondo - Ligabue 31,6
9 - Love song - Sara Bareilles 27,0
10 - In Italia - Fabri Fibra feat. Gianna Nannini


"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"


Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3070
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #2 il: 07 Giugno 2008, 15:40:23 »
Classifica per decenni 68-78-88-98



Per essere allineati ai nostri giorni, passiamo direttamente alla seconda settimana di Giugno.
Coincidenza vuole che Jovanotti sia primo in classifica sia nel Giugno 2008 che del 1988.

08 Giugno 1968

01 La bambola - Patty Pravo
02 Il volto della vita - Caterina Caselli
03 Chimera - Gianni Morandi
04 Affida una lacrima al vento - Adamo
05 Vengo anch'io, no tu no - Enzo Jannacci
06 Gimme a little sign - Brenton Wood
07 L'amore è blu - Paul Mauriat
08 Prega prega - Little Tony
09 Io per lei - Camaleonti
10 Come un ragazzo - Sylvie Vartan


10 Giugno 1978

01 Stayin' alive - Bee Gees
02 Sotto il segno dei pesci - Antonello Venditti
03 Heidi - Elisabetta Viviani
04 Ufo Robot - Actarus
05 Pensiero stupendo - Patty Pravo
06 Figli delle stelle - Alan Sorrenti
07 Generale - Francesco De Gregori
08 Guapa - Bus Connection
09 Tu - Umberto Tozzi
10 Tarzan lo fa - Nino Manfredi


11 Giugno 1988

01 Gimme five - Jovanotti
02 Tell me - Nick Kamen
03I'm not scared - Eighth Wonder
04 Love is stronger than pride - Sade
05 Every girl and boy   Spagna
06 Stay on these roads - A-Ha
07 A caus' des garcon - A Caus' Des Garcons
08 Reckless - Afrika Bambaataa & UB 40
09 Alphabet street - Prince
10 Andamento lento - Tullio De Piscopo


13 Giugno 1998

01 La copa de la vida - Ricky Martin
02 Da me a te - Claudio Baglioni
03 Truly madly deeply - Savage Garden
04 High - Lighthouse Family
05 No tengo dinero - Umbrellos
06 Restless - Neja
07 Suddenly - Gala
08 Cercami - Renato Zero
09 Life is a flower - Ace Of Base
10 Horny '98 - Mousse T
« Ultima modifica: 28 Marzo 2015, 19:03:09 da Carlo »

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #3 il: 11 Giugno 2008, 11:39:09 »
Aggiornamento:

Hit Parade Brani 2008/ Top 100 n.22 del 7 Giugno

Quinta settimana al primo posto per A te di Jovanotti, ormai il più longevo "numero 1" italiano della nostra Hit Parade Brani dai tempi di "Bruci la città" di Irene Grandi, che nella scorsa primavera-estate totalizzò 6 settimane al vertice.


1 - A te - Jovanotti 100,0
2 - 4 minutes - Madonna & Justin Timberlake 87,6
3 - Mercy - Duffy 70,6
4 - Il mondo che vorrei - Vasco Rossi 60,2
5 - Il centro del mondo - Ligabue 48,5
6 - American boy - Estelle feat. Kanye West 43,2
7 - Better in time - Leona Lewis 43,0
8 - In Italia - Fabri Fibra feat. Gianna Nannini 39,9
9 - Stop and stare - One Republic 38,9
10 - Love song - Sara Bareilles 34,6


Anche questa settimana pochissime novità. Ho l'impressione che da tre mesi a questa parte passino alla radio sempre le stesse canzoni (italiane, straniere, aliene, ecc.): a quando un po' di ricambio?
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3070
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #4 il: 11 Giugno 2008, 12:30:19 »
Classifica per decenni 68-78-88-98



68' arriva "Azzurro" di Adriano Celentano
78' 4 sigle TV in classifica e l'ingresso della Hit da discoteca  "Let's all chant" - Michael Zager Band
88' ingresso in classifica di  "Wonderful life" - Black
98' nuove entrate Gigi D'Agostino e Anouk


15 Giugno 1968

01 La bambola - Patty Pravo
02 Il volto della vita - Caterina Caselli
03 Chimera - Gianni Morandi
04 Affida una lacrima al vento - Adamo
05 Io per lei – Camaleonti
06 L'amore è blu - Paul Mauriat
07 Gimme a little sign - Brenton Wood
08 Delilah - Tom Jones
09 Azzurro - Adriano Celentano
10 Vengo anch'io, no tu no - Enzo Jannacci


17 Giugno 1978
 
01 Sotto il segno dei pesci - Antonello Venditti
02 Stayin' alive - Bee Gees
03 Heidi - Elisabetta Viviani
04 Ufo Robot - Actarus
05 Pensiero stupendo - Patty Pravo
06 Tu - Umberto Tozzi
07 Generale - Francesco De Gregori
08 Tarzan lo fa - Nino Manfredi
09 Tanti auguri - Raffaella
10 Let's all chant - Michael Zager Band


18 Giugno 1988

01 Gimme five - Jovanotti
02 Tell me - Nick Kamen
03 Every girl and boy Spagna
04 A caus' des garcon - A Caus' Des Garcons
05 I'm not scared - Eighth Wonder
06 Stay on these roads - A-Ha
07 Reckless - Afrika Bambaataa & UB 40
08 Andamento lento - Tullio De Piscopo
09 Love is stronger than pride – Sade
10 Wonderful life - Black


20 Giugno 1998

01 La copa de la vida - Ricky Martin
02 Da me a te - Claudio Baglioni
03 Truly madly deeply - Savage Garden
04 No tengo dinero – Umbrellos
05 Suddenly - Gala
06 Cercami - Renato Zero
07 High - Lighthouse Family
08 Restless – Neja
09 Elisir - Gigi D'Agostino
10 Nobody's wife - Anouk
« Ultima modifica: 29 Maggio 2010, 10:10:27 da Carlo »

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #5 il: 11 Giugno 2008, 13:21:08 »
A vedere le classifiche comparate si nota abbastanza bene il declino del livello musicale del nostro tempo. Un confronto? Oltre ad Azzurro, Io per lei e Delilah, noto la bellissima Cercami del miglior Renato Zero (nel finale c'è addirittura una splendida progressione che potrebbe durare all'infinito sulla base del brano, di un'austerità tale da ricordare un canone di Bach!)... Gli stessi conduttori delle trasmissioni radiofoniche (una su tutte: lo Zoo di 105) provano un senso di noia a sentire e risentire gli ultimi successi da tre mesi a questa parte. Vasco Rossi e gli stranieri in primis.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3070
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #6 il: 11 Giugno 2008, 13:38:23 »
Credo che dipende dal fatto che nelle radio più importanti,i nuovi pezzi vengono lanciati più volte nella stessa giornata,dopo tre mesi arriva la nausea sia per chi li trasmette,che per chi li ascolta.
Prima le Radio (RAI,Radio Montecarlo etc..) passavano solo una volta al giorno i nuovi pezzi,per sentire i brani più in voga,bisognava aspettare la Hit Parade di Luttazzi o Alto Gradimeno di Arbore e Boncompagni.
Per la musica più giovanile,si aspettavano trasmissioni come Per voi giovani,Bandiera gialla e  Supersonic.
http://www.musicaememoria.com/radio_pirata_radio_libere.htm

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #7 il: 11 Giugno 2008, 14:48:33 »
Però la cosa strana è che alcuni (a loro dire) si sono già stufati da un mese, eppure continauano a trasmettere sempre gli stessi pezzi che non approvano. Forse questo è il segno più manifesto della crisi: in mancanza d'altro, ci fanno ascoltare quel che passa il convento...
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3070
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #8 il: 11 Giugno 2008, 17:31:56 »
E' solo una questione Commerciale, non so perchè, ma la musica sotto gli anni '80 è stata eliminata dagli archivi delle Radio di oggi; è vero che potrebbe non interessare più ai giovani, però noto che molti quando ascoltano vecchi pezzi negli spot per radio o in TV,  vpoi se li vanno a cercare in rete. Credo che per cultura musicale in Italia siamo proprio conciati male, basta guardare i titoli che girano sulla rete P2P,  praticamente di tutto e di più sbagliato, errati gli autori, errati i titoli, in alcuni casi addirittura inventati.
« Ultima modifica: 28 Marzo 2015, 19:11:21 da Carlo »

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #9 il: 11 Giugno 2008, 20:44:28 »
Manca, a quanto pare, l'interesse (l'affetto) per le canzoni del passato. Cercare di scoprire chi potrebbe guadagnarsi l'immortalità, essere ascoltato anche fra due o tre secoli, cercare un aspetto classico nella musica leggera non solo contemporanea. Se penso a quanti brani sono stati scritti dagli anni '60 a oggi, se si potesse scegliere liberamente saremmo proprio in uno di quei casi in cui c'è davvero il proverbiale imbarazzo della scelta.

Poi non è necessario vedere proprio quali pezzi sono perfetti sono ogni aspetto (testo, musica, armonia ecc.), molte cose sono anche solo piacevoli, ma andrebbero comunque meglio di tanta paccottiglia che ci rifilano via radio. Cose appena appena passabili come "Mercy" di Duffy - che ha puntualmente stufato i DJ e i conduttori delle trasmissioni - possono anche andar bene per una settimana, quindici giorni (esagero, vai), ma quando sono due mesi e passa che le senti tutti i giorni è evidente che qualcosa non funziona.

"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #10 il: 12 Giugno 2008, 08:41:14 »
C'è qualcuno che resiste al segno dei tempi e delle mode...
Vi dice nulla il nome "Battisti Lucio"?
...eccome se lo passano ancora in radio....[;)]
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3070
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #11 il: 13 Giugno 2008, 02:20:24 »
Si Battisti, ma c'è pure De Andre, Baglioni e Bennato vecchia maniera, Rino Gaetano, De Gregori, Dalla, insomma ci sarebbe l'imbarazzo della scelta.
« Ultima modifica: 28 Marzo 2015, 19:04:21 da Carlo »

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3070
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #12 il: 21 Giugno 2008, 10:45:27 »
Classifica per decenni 68-78-88-98



68' Nuovi ingressi Fausto Leali/Franco IV e Franco I
78' Nuovo primo posto per i Bee Gees,l'ingresso di Kate Bush
88' Nuovi ingressi Eddy Grant/Jovanotti(secondo brano in classifica)
98' Nuovi ingressi Alexia/Ace Of Base


22 Giugno 1968

01 La bambola - Patty Pravo
02 Il volto della vita - Caterina Caselli
03 Delilah - Tom Jones
04 Azzurro - Adriano Celentano
05 Angeli negri - Fausto Leali
06 Chimera - Gianni Morandi
07 Io per lei – Camaleonti
08 Affida una lacrima al vento - Adamo
09 L'amore è blu - Paul Mauriat
10 Ho scritto t'amo sulla sabbia - Franco IV e Franco I


24 Giugno 1978

01 Stayin' alive - Bee Gees
02 Sotto il segno dei pesci - Antonello Venditti
03 Tu - Umberto Tozzi
04 Ufo Robot - Actarus
05 Heidi - Elisabetta Viviani
06 Pensiero stupendo - Patty Pravo
07 Tarzan lo fa - Nino Manfredi
08 Generale - Francesco De Gregori
09 Tanti auguri - Raffaella
10 Wuthering heights - Kate Bush


25 Giugno 1988

01 Gimme five - Jovanotti
02 Tell me - Nick Kamen
03 Every girl and boy Spagna
04 A caus' des garcon - A Caus' Des Garcons
05 I'm not scared - Eighth Wonder
06 Stay on these roads - A-Ha
07 Gimme hope Jo'Anna - Eddy Grant
08 Reckless - Afrika Bambaataa & UB 40
09 Go Jovanotti go - Jovanotti
10 Andamento lento - Tullio De Piscopo


27 Giugno 1998

01 La copa de la vida - Ricky Martin
02 Da me a te - Claudio Baglioni
03 Truly madly deeply - Savage Garden
04 The music I like - Alexia
05 High - Lighthouse Family
06 No tengo dinero – - Umbrellos
08 Nobody's wife - Anouk
09 Cercami - Renato Zero
10 Life is a flower - Ace Of Base

« Ultima modifica: 29 Maggio 2010, 10:06:31 da Carlo »

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #13 il: 21 Giugno 2008, 11:37:38 »
Eccoci qui con l'Hit Parade della 23° settimana:

1 - A te - Jovanotti 100,0
2 - 4 minutes - Madonna & Justin Timberlake 93,9
3 - Il centro del mondo - Ligabue 69,8
4 - Il mondo che vorrei - Vasco Rossi 67,4
5 - Mercy - Duffy 58,1
6 - American boy - Estelle feat. Kanye West 42,8
7 - Via le mani dagli occhi - Negramaro 41,2
8 - Stop and stare - One Republic 38,9
9 - Better in time - Leona Lewis 38,2
10 - In Italia - Fabri Fibra feat. Gianna Nannini


In ascesa Ligabue, che con "Il centro del mondo" mi sembra abbia riscritto "Le donne lo sanno", almeno nella strofa. Aspettiamo ancora con ansia il tormentone estivo.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Hit parade di giugno
« Risposta #14 il: 24 Giugno 2008, 21:44:21 »
Mi chiedo di sfuggita come faccia a non essere tra i primi 10 un brano che, almeno per la melodia, supera di svariate lunghezze i successi stranieri in classifica, Vasco e compagnia bella. Sarebbe poi la "Vita tranquilla" del sig. Tricarico che, per quanto sc*z*ato e poco simpatico, mi pare la più bella cosa uscita quest'anno dalla penna di un autore di canzoni. Boh...
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"