Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - kraus

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 7
16
Plagi e Somiglianze / Sere nere - Incredibile romantica
« il: 21 Maggio 2008, 18:12:10 »
Ma l'inizio di Sere nere non è molto simile a quello di Incredibile Romantica?

17
Plagi e Somiglianze / Cuore nerazzurro - Call me
« il: 20 Maggio 2008, 21:56:44 »
Recentemente Radio 105 (o meglio, lo Zoo di Radio 105) ha lanciato questa canzone di Massimiliano Aresi, Cuore Nerazzurro (Inno dell'Atalanta)



Il ritornello di questa canzone somiglia moltissimo a quello di un'altra che ho sentito pochi giorni fa su Radio Due ("Call me" di Blondie):



L'unica differenza è che nel primo caso il motivetto in questione si sente subito, mentre nel secondo bisogna aspettare che finisca la strofa.

18
A me sembra che "Fiori e fantasia" (oppure "La pigiatura"), una canzoncina presente nel film "Il bisbetico domato" con Celentano e la Muti - e ascoltabile quasi tutti i giorni su Radio 105 più o meno alle 13:45 -, sia molto simile a Dolce Remì, già presente nel nostro archivio, e di conseguenza a Brown girl in the ring di Boney M., che dovrebbe essere la fonte. Controllare grazie [:)]

19
Musica! / Pezzi in Similzero
« il: 13 Maggio 2008, 12:09:02 »
Il comico Massimo Bagnato si è esibito pochi giorni fa alla radio cantando "Pezzi di Roma", imitando la voce e lo stile di Renato Zero. Anche il tipo di canzone pareva proprio di questo autore...

"La signora con la parananza
te viene incontro
co' li mattoni"...

20
Musica! / Rime curiose (quando il virtuosismo è nei testi)
« il: 08 Maggio 2008, 22:16:16 »
"Voglio una donna
mi basta che non legga Freud
dammi una donna così
che la assicuro ai Lloyd"

(R. Vecchioni)

"E canto please don't let me be misunderstood
mentre parcheggio nel parcheggio l'Alfa Sud"

(Elio)

Due esempi di rime che all'occhio non dicono nulla (o meglio, lo stupiscono) ma del tutto regolari per l'orecchio: la prima è seria, la seconda chiaramente scherzosa; conoscete altre rime bizzarre e notevoli?

21
Musica! / Hit parade (classifiche e commenti)
« il: 06 Maggio 2008, 17:25:19 »
Dati da http://chartitalia.blogspot.com/2008/05/hit-parade-brani-2008-top-100-n17-del-3.html - http://www.hitparadeitalia.it/

1 - Il mondo che vorrei (Vasco Rossi) 100
2 - A te (Jovanotti) 98,1
3 - 4 minutes (to save the world) (Madonna) 63,7


4 - Mercy (Duffy) 60,9
5 - Bleeding love (Leona Lewis) 59,7
6 - Il solito sesso (Max Gazzè) 47,8
7 - Ci parliamo da grandi (Ramazzotti) 38,7
8 - New soul (Yael Naim) 38,7
9 - L'amore (Sonohra) 35,6
10 - Supernatural Superserious (R.E.M.) 34,3


Sul sito si possono anche ascoltare questi brani e quelli classificati dall'11° al 100° posto (c'è il link a Youtube).  
In effetti molte di queste canzoni - almeno le prime 6 - vengono passate continuamente in radio... A voi i commenti!

22
Musica! / Care hit parades
« il: 05 Maggio 2008, 19:25:36 »
Da piccolo ricordo che le trasmettevano spesso: 33 giri, 45 giri, mi sembra di tornare agli anni '80 con un lampo mnemonico... Superclassifica show, Discoring (ora sostituito da un altro programma che però, devo ammettere, non seguo), le classifiche sventagliate regolarmente alla radio, ecc. E adesso? Che fine hanno fatto?

23
Musica! / Le radio favoriscono la musica straniera?
« il: 05 Maggio 2008, 19:20:37 »
Probabilmente è un topic totalmente fuori luogo, anche considerando il fatto che ascolto soltanto due emittanti nazionali e mi baso su dati relativi a tre ore di trasmissioni in tutto, ma vorrei per l'appunto conoscere il vostro parere su questo argomento: non si trasmette troppa musica straniera sulle radio italiane?

Ho avuto quest'impressione durante le suddette tre ore di ascolto giornaliere, nelle quali si ha occasione di sentire giusto un paio di canzoni nostrane in tutto sommerse per il rimanente dai successi americani che non mi sembrano qualitativamente superiori. (Il livello generale mi sembra purtroppo mediocre in quasi tutti i casi, almeno per quanto riguarda il periodo attuale.) Ma voi cosa ne pensate?

24
Musica! / Rassegna Stampa
« il: 04 Maggio 2008, 12:28:45 »
Chi volesse postare le recensioni di album appena usciti (ma anche critiche in merito a quelli già datati sono benvenute) può farlo in questo topic. A voi la parola!

25
Musica! / Anni '80: un confronto
« il: 03 Maggio 2008, 19:25:41 »
Dalla, Zero, Nannini, ecc. Sono i primi grandi degli anni '80 che mi vengono in mente. Pare che la situazione non sia cambiata di un granché oggi...

26
Musica! / Qualcuno può fermarlo?
« il: 02 Maggio 2008, 15:05:43 »
Fabri Fibra... Finché aveva scritto solo una canzone va bene, si poteva anche reggere, ma ora non la smette più... E prima "E come va / e come va e come va", ora "In Italia" ecc. Diciamolo tutti in coro con L'aura: "Basta!"

27
Musica! / Ma la vera canzone italiana?
« il: 02 Maggio 2008, 14:59:49 »
La stiamo ancora aspettando da un pezzo e devo dire a mio dispetto che il solo Ligabue con "Buonanotte all'Italia" rinverdisce appena appena gli antichi fasti. Gli altri? Non pervenuti.


28
Musica! / Nannini - Fabri Fibra?
« il: 02 Maggio 2008, 14:57:56 »
Aaaaaaaaaaaaaaaaaaargh!

Ma con chi se mette questa?

Oltrettutto una canzone dal ritmo e dal testo molto vari...
Virguogna, virguogna!

29
Plagi e Somiglianze / Crai... crai... plagio ogni giorno di più
« il: 20 Aprile 2008, 19:31:48 »
Grande! E anche lo spot canterino più amato da noi è stato cioccato in flagrante...

30
Musica! / La vecchiaia in musica
« il: 20 Marzo 2008, 16:46:17 »
Abbiamo chiaramente chiuso bottega con i cosiddetti grandi della nostra musica. Vasco, Renato Zero, Dalla, non so chi altri: ormai la loro ispirazione è in dirittura d'arrivo. Dopo i 50 anni molti perdono lo smalto dei bei tempi (con la luminosa eccezione della Nannini, 2° me), ma la cosa triste è che i giovani mancano. Non posso considerare Tiziano Ferro un cantante che può risollevare le sorti della nostra musica (e anzi, molti non lo considerano neppure un cantante) e lo stesso vale per tutti gli altri della sua generazione(se qualcuno parla di D'Alessio-mito è pregato di accomodarsi fuori [:D]).

Non a tutti gli artisti è concesso d'essere grandi fino all'ultimo. Anche la musica classica segnala casi di crolli avvenuti anzitempo (Schumann) contro geni assoluti che hanno composto magnificamente anche a 60 anni e oltre (Bach, Haydn). Beethoven fece di più, reagendo alla sordità e a una solitudine disperata con la musica (oggi qualche suo collega cederebbe alla tentazione della droga per molto meno), componendo cose incredibili come la Nona Sinfonia o gli ultimi Quartetti; di un Mozart vecchio o maturo non si può neppur parlare (morì a 35 anni) ed è questo forse il cruccio maggiore per un musicofilo, perché vedere e sentire cosa avrebbe fatto in tempi di Romanticismo anche solo abbozzato è un sogno ahimè irrealizzabile.

Insomma, la vecchiaia di un musicista può essere una brutta malattia come una stagione qualsiasi, talvolta anche migliore delle precedenti. Ma nei casi attuali, purtroppo, qualcosa sta andando storto: canzoni sempre più inconsistenti (e intanto il mondo rotola), melodie stantie (l'ultimo Renato, che si eclissa non appena provi a confrontarlo con quello rivoluzionario e spumeggiante degli anni '70), atmosfere inesistenti.

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 7