Autore Topic: Il mistero di "50 special" e dei Cannibal Corpse  (Letto 7201 volte)

Offline Amministratore

  • Responsabile Forum
  • Amministratore
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1623
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net
Il mistero di "50 special" e dei Cannibal Corpse
« il: 04 Luglio 2010, 17:44:17 »
Correva l'anno 2001 quando, nella rete, qualcuno scrisse che il brano "50 special" dei Lunapop era molto molto somigliante con un brano scritto qualche tempo prima appartenente a un gruppo "brutal death metal statunitense" chiamato Cannibal Corpse.
La somiglianza fra i due brani, a quanto leggevo all'epoca, era tale da poter urlare il plagio a tutto il mondo.
Il brano in questione si intitolava "Mulisch" (o Mulisc).
Da ricerche effettuate (durate anni) ho riscontrato che di questo brano NON c'Ŕ traccia e, addirittura, NON sembra neanche inserito nella discografia del gruppo statunitense.
Che qualche utente misterioso abbia lanciato una bomba fasulla? O che i Cannibal Corpse abbiano "ritirato" dal mercato questo brano, magari incentivati (anche economicamente) da qualcuno molto vicino al gruppo bolognese?
Per coloro che abbiano qualche notizia, il mio invito Ŕ quello di rispondere al presente post.
« Ultima modifica: 15 Marzo 2014, 23:39:02 da Amministratore »


Marco - plagimusicali.net

Offline 100x

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 4
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: Il mistero di "50 special" e dei Cannibal Corpse
« Risposta #1 il: 11 Luglio 2010, 02:30:25 »
ciao
questa discussione mi ricorda  quelli che vogliono vedere piangere le madonnine di campagna.

le note sono sette (nelle scale occidentali o dodici (nella scala diatonica)
e si formano 8 intervalli ascendenti o discendenti
in tutto raggiungiamo 15 distanze possibili (visto che saprai che l unisono non si conta 2 volte)

prendendo in considerazione i giro armonico avremo circa 7 accordi assonanti (piacevoli all orecchio)
ma l orecchio deve essere molto ben allenato, e francamente non ho mai letto
il raggiungimento del minimo sindacale di competenza sul Vostro forum
per parlare di armonia

per quanto riguarda gli arrangiamenti non Ŕ a tuttoggi previsto la tutela sul diritto di autore
sullo stile.
quindi il walzer, il tango, il regge, l arpeggio, sono considerati patrimoni culturali collettivi
non solo dalla SIAE ma anche da MCPS-PRS Alliance, Creative Commons,
e copiare uno stile non Ŕ plagio
sai quante sambe esistono?

fatta questa premessa:
tra le segnalazioni che fate ci sono alcuni fatti eclatanti e veritieri... e riconosciuti plagi
ma gran parte delle segnalazioni sono suggestioni...
talvolta frustrazioni mentali
perchŔ dopo secoli di creazioni musicali Ŕ matematicamente impossibile
oggi esplorare strade completamente nuove.

nel merito del tuo intervento estivo di questo luglio del 2010
stai ipotizzando complotti per far sparire una canzone dal panorama mondiale
youtube, dischi, registrazioni, tv internet dischi, giornali....
per tutelare nientepop˛dimenoche i "lunapop"
i lunapop
i bolognesi... lunapop.. i lunapop i lunapop ma c.c.s.?