COVER E CLONI > Parliamo di Cover

Cover By Squallor

<< < (3/6) > >>

silvana.g:
Tutto ok, ma... qualcuno ha mai scoperto quale e' il cinema del corso Buenos Ayres, interno tre, dove davano FIESTA CHE BIELA MERAVIGLIA?

Altrimenti come faccio a sedermi nella poltrona centrale del numero corporale tre ?

Carlo:
Mi non son de Milan, ci sono stato per lavorare nel 73-74 appena finito gli studi e se ricordo bene in Corso Buenos Ayres c'èrano tanti interno 3 eppure tanti esterni 4,5 e 6.

Per chi non avvesse visto il Chiambretti Night, dedicato agli Squallor,  è possibile rivederelo su video.mediaset.it

silvana.g:
Non ho vissuto direttamente i primi anni '70 (ero troppo piccola) ma ho ascoltato tante registrazioni realizzate, all'epoca, da mio padre. Per fortuna sono sopravvissute nel tempo.
Grazie a queste registrazioni ho conosciuto programmi come ALTO GRADIMENTO, GRAN VARIETA' e una trasmissione dal titolo I MALALINGUA dove Bice Valori e Luciano Salce dissacravano tutto e tutti. All'interno del programma c'era la SCHIF PARADE "la rassegna della schifezza, la canzone piu' schifosa della settimana".
Ospiti abituali erano proprio gli Squallor con le loro prime canzoni: 38 LUGLIO e TI HO CONOSCIUTA IN UN CLUBS.
Ma non mancavano nomi piu' conosciuti: Fausto Leali, Charles Aznavour, Le Figlie Del Vento con BENEDETTO CHI HA INVENTATO L'AMORE (commento di Luciano Salce: "benedetto chi ha inventato l'amore, maledetto chi ha inventato LE FIGLIE DEL VENTO").
La radio di una volta... qualcuno la ricorda ?

Carlo:
Su un sito RAI una volta ho trovato spezzoni di Alto Gradimento in formato super compresso .ram

Dammi il tempo di ritrovare il link,intanto ascolta questa:

Alto Gradimento con Renzo Arbore, Gianni Boncompagni, Mario Marenco, Giorgio Bracardi

Sai chi suonava la sigla (era una cover)


silvana.g:
Si. Era James Last.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa