Autore Topic: Un cantautore raffinato: Paolo Conte  (Letto 3138 volte)

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un cantautore raffinato: Paolo Conte
« il: 24 Maggio 2007, 11:44:01 »
Cosa ne dite di questo grande della musica (jazz?) italiana? Ho fatto appena in tempo ad ascoltare un solo disco con le sue migliori canzoni e sono già un suo aficionado. Tra i capolavori:

Genova per noi
Via con me
Gong-oh (un brano simpatico e di grande vivacità)
Bartali
Azzurro
Boogie
Come di
Elisir
Gli impermeabili
Sparring Partner




"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"


Offline Lidio78

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 122
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un cantautore raffinato: Paolo Conte
« Risposta #1 il: 24 Maggio 2007, 12:38:06 »
Conte, assolutamente grande, continua a sfornare dischi meravigliosi nonostante l'età. Persino l'ultimo album di inediti, Elegia (2005), contiene autentiche perle che sono fuori dal tempo.
Ha più successo in Francia che da noi.
Perchè l'Italia, musicalmente, è ancora un'Italietta...
 


Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un cantautore raffinato: Paolo Conte
« Risposta #2 il: 24 Maggio 2007, 15:03:46 »
Non sapevo che fosse incompreso in patria! Un po' come Alberto Fortis, allora, che se non altro s'era fatto nemici tra i romani a suo tempo...
A propostio di Elegia, sarà il prossimo disco di Conte che ascolterò[:p]
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Lidio78

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 122
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un cantautore raffinato: Paolo Conte
« Risposta #3 il: 24 Maggio 2007, 15:27:33 »
Non è completamente incompreso, ma il successo in Francia è molto più "popolare" che elitario...
 

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un cantautore raffinato: Paolo Conte
« Risposta #4 il: 24 Maggio 2007, 15:52:36 »
Conte deve avvertire bene questa sintonia con la Francia e con la lingua di questo Paese: forse è soltanto un caso, ma uno dei suoi capolavori (Come di) - un brano d'un surrealismo rovente - ha un titolo che può essere considerato sia italiano che francese (Comédie), e a un bel momento il testo lo sottolinea chiaramente (La comédie d'un jour, la comédie d' ta vie).
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Elice

  • Utente junior
  • **
  • Post: 83
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un cantautore raffinato: Paolo Conte
« Risposta #5 il: 24 Maggio 2007, 17:16:13 »
Io adoro le canzoni di Paolo Conte e non le ho ancora sentite tutte.

Lo trovo un po d'èlite...

Tra le mie preferite ci sono:

Bartali
Via con me
Vita da sosia

[8)]
Come due note che volano nel cielo

La musica è finita.

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un cantautore raffinato: Paolo Conte
« Risposta #6 il: 24 Maggio 2007, 17:21:00 »
La sigla del Giro d'Italia è una sua canzone, di cui ignoro il titolo, che per alcune battute ricalca la splendida frase di "Elisir" ("Una musica / senza musica")
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Un cantautore raffinato: Paolo Conte
« Risposta #7 il: 28 Maggio 2007, 00:11:12 »
Si parlava di Elegia: splendida Sandwich Man (il secondo brano della track list), nel solco d'una tradizione che ha in Elisir la sua gemma sfolgorante.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"