Generale > Chiacchiere in libertÓ

Viaggi

<< < (2/2)

c_d_m:
Amministratore ha scritto:

il regolamento dice di no.
Ahi ahi


Azz...per˛ so che c'Ŕ una clausola(tipo quella delle suore),che consente il viaggio mentale solo se accompagnati da un genitore...o di chi ne va le *f*eci...
Ecco allora perchŔ nessuno viaggia col pensiero...

kraus:
c_d_m ha scritto:

Amministratore ha scritto:

il regolamento dice di no.
Ahi ahi


Azz...per˛ so che c'Ŕ una clausola(tipo quella delle suore),che consente il viaggio mentale solo se accompagnati da un genitore...o di chi ne va le *f*eci...
Ecco allora perchŔ nessuno viaggia col pensiero...

Per un'incresciosa svista un tizio ha viaggiato mentalmente accompagnato da un imitatore e s'Ŕ visto ritirare il passaporto. Aveva equivocato proprio su quella clausola, leggendo per errore "solo se accompagnati da un genitore o chi ne fa le voci".

Torno serio (si fa per dire - one makes to say) e aggiorno l'elenco dei viaggi. Ieri sono stato a Milano (solo un paio d'orette) e a tal proposito vorrei ricordare una splendida frase di Funari: "Milano te sei perza 'n grosso sindaco".

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa