Autore Topic: Pennichella mon amour  (Letto 1479 volte)

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Pennichella mon amour
« il: 27 Dicembre 2007, 16:45:36 »
Quella dei sogni durante la pennichella pomeridiana Ŕ la mia "Second Life": l'ho reinstaurata durante queste ferie natalizie ed Ŕ sempre una piacevole abitudine...


"La fatica in salita per me Ŕ poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"


Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Pennichella mon amour
« Risposta #1 il: 10 Gennaio 2008, 15:44:53 »
Io se posso la evito.
Mi risveglio pi¨ rimbambita di prima...[|)]
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m


Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Pennichella mon amour
« Risposta #2 il: 10 Gennaio 2008, 18:38:41 »
Obiettivamente, ora che sono impegnato in quella parte della giornata, non la rimpiango. Devo ammettere che era un espediente per passare il tempo (tutta la giornata a casina Ŕ una noia...)
"La fatica in salita per me Ŕ poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"