Forum Plagi Musicali

PLAGI MUSICALI => Plagi e Somiglianze => Topic aperto da: kraus - 22 Febbraio 2008, 18:26:02

Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 22 Febbraio 2008, 18:26:02
...vi dimostrassero che le canzoni del vostro autore (e/o cantante) preferito sono tutte plagi o prese pari pari dai colleghi?

Personalmente ci resterei maluccio e darei battaglia prima di accettare una tesi simile, quand'anche le prove contro il mio beniamino fossero (o sembrassero) schiaccianti.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: c_d_m - 22 Febbraio 2008, 21:08:11
Continuerei ad ascoltarlo.
Seppure con una diversa valutazione personale ed artistica verso l'artista che amo...
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: Carlo - 23 Febbraio 2008, 00:12:02
Quoto Claudia per quello che ha detto.
Il mio cantante preferito è stato Barry White,sopratutto la sua grande orchestra (The Love Unlimited Orchestra)praticamente ho tutta la sua discografia.Devo dire che non mi sono mai interessato se i suoi brani fossero stati suoi o meno.Qualche volta mi beccavo in Radio(dove trasmettevo da ragazzo)quando qualche amico definiva il cantante il Fausto Papetti Americano,cioè che cantava è suonava brani di altri autori.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: canterino - 23 Febbraio 2008, 13:17:55
Credo che sia un pò ciò che succede sempre. Ti innamori di un artista e poi ti accorgi che dietro questo artista ci sono tanti altri artisti che lo hanno influenzato. Mi è successo con David Bowie, un vero e proprio ricettacolo di influenze (Peter Hammill, Marc Bolan, Bob Dylan, etc. etc.), ma sempre rielaborate con gusto personalissimo. Però una cosa è parlare di artisti che vengono influenzati, un'altra è parlare di ciarlatani (vedi Adelmo Zucchero Fornaciari). Se fossi mai stato un fan di Zucchero e fossi venuto poi a scoprire cosa si cela dietro la sua parvenza di artista avrei certamente pensato di aver sbagliato tutto fino a quel momento.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 23 Febbraio 2008, 14:42:52
canterino ha scritto:

Credo che sia un pò ciò che succede sempre. Ti innamori di un artista e poi ti accorgi che dietro questo artista ci sono tanti altri artisti che lo hanno influenzato. Mi è successo con David Bowie, un vero e proprio ricettacolo di influenze (Peter Hammill, Marc Bolan, Bob Dylan, etc. etc.), ma sempre rielaborate con gusto personalissimo. Però una cosa è parlare di artisti che vengono influenzati, un'altra è parlare di ciarlatani (vedi Adelmo Zucchero Fornaciari). Se fossi mai stato un fan di Zucchero e fossi venuto poi a scoprire cosa si cela dietro la sua parvenza di artista avrei certamente pensato di aver sbagliato tutto fino a quel momento.

Come diceva il Metastasio, "imitare non è copiare". Inventare qualcosa di nuovo non spetta quasi mai ai geni, tra l'altro: di solito sono i minori di questa o quell'epoca a scoprire le nuove frontiere della nuova arte, poi ci pensano i maggiori a rielaborare le novità ottenendo i risultati migliori. Ma per l'appunto un conto è riprendere le novità e nobilitarle col proprio talento e un conto è limitarsi a cambiare le parole del testo.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: c_d_m - 23 Febbraio 2008, 15:23:47
"Se fossi mai stato un fan di Zucchero e fossi venuto poi a scoprire cosa si cela dietro la sua parvenza di artista avrei certamente pensato di aver sbagliato tutto fino a quel momento."

Scusa,come fai ad essere certo di quello che avresti pensato "se"?
Io amavo Zucchero di "Oro,incenso e birra".
Lo adoravo davvero...in quell'album ci sono dei pezzi stupendi.
Che ascolto sovente ancora oggi.
Ma lo Sugar di adesso lo valuto diversamente.
"Amen" ti fa muovere a ritmo,anche se non lo vorresti.
Ma lì lo ascolto e lì rimane,perchè so che tanto non l'ha composta lui...
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: canterino - 23 Febbraio 2008, 15:28:48
c_d_m ha scritto:
Scusa,come fai ad essere certo di quello che avresti pensato "se"?
Io amavo Zucchero di "Oro,incenso e birra".
Lo adoravo davvero...in quell'album ci sono dei pezzi stupendi.
Che ascolto sovente ancora oggi.


Anche a me piaceva "Oro,incenso e birra". Poi ho capito che è meglio ascoltare le versioni originali che non conoscevo ancora.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 23 Febbraio 2008, 15:29:38
Alla fine basta che la musica ci sia, non è tanto importante chi l'abbia scritta (anche se non si capisce a cosa serva riscriverla, se non al cantante che ci fa i soldi). Il vero rammarico è quando la musica va smarrita, vedi per esempio quella di epoche in cui i registratori e i CD erano ancora di là da venire.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 23 Febbraio 2008, 15:31:07
canterino ha scritto:

Anche a me piaceva "Oro,incenso e birra". Poi ho capito che è meglio ascoltare le versioni originali che non conoscevo ancora.


Per molti può essere comodo accontentarsi della versione zuccherata senza andarsi a cercare gli originali.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: c_d_m - 23 Febbraio 2008, 15:35:21
Questo è il famoso "senno di poi".
Esempio:la Pausini non l'ho mai tollerata.Indipendentemente che cantasse inediti,plagi o cover.
Zucchero veramente mi regalava belle emozioni.Ora so che è poco meno di un pirla.Lo ascolto ugualmente,non mi provoca eccessivo fastidio.
E non mi da più di tanto.
L'opinione è cambiata,ma nessuno mi toglierà mai le sensazioni che provavo quando ascoltavo "Wonderful world"
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 23 Febbraio 2008, 15:39:12
Io mi ricordo ancora con piacere di quando cantavo "Overdose d'amore" coi cugini [:)]

Ci sono tre Zuccheri da distinguere:

a) lo Zucchero uomo: lasciamo perdere, no comment;
b) lo Zucchero cantante: lì niente da dire, il ragazzo ha della stoffa;
c) lo Zucchero artista: se tutto quel che canta fosse davvero suo, anche lì non ci sarebbe niente da dire, ma disgraziatamente questo è il proprio il caso in cui c'è molto da discutere.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 23 Febbraio 2008, 15:46:48
C'è anche un quarto Zucchero da prendere in considerazione (ma attenzione, perché troppi Zuccheri guastano la cucina, oltre a far male alla salute): lo Zucchero coverista. Però nessuno è mai riuscito a definirlo con precisione.
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: c_d_m - 23 Febbraio 2008, 15:47:39
Cacchio se gli vengono bene le cover...
Fa solo quelle!!![:D][8D]
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 23 Febbraio 2008, 15:51:00
Vero, è il più grande coverista della storia! [:D]
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: Luc@ - 26 Febbraio 2008, 15:24:05
i migliori non hanno bisogno di copiare dagli altri... se andate a vedere nell'archivio plagi, dei miei due gruppi preferiti neanche l'ombra, anzi uno si ma è stato copiato... (keane e coldplay)
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: c_d_m - 26 Febbraio 2008, 15:40:31
Luc@,noto con stupore che ti manca la tessera dei "nemici di Tiziano Ferro".
Come mai stà cosa quì???[:D]
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: Luc@ - 26 Febbraio 2008, 15:44:06
perchè non so che numero di tessera mi spetta (se guardi ho lo spazio vuoto lasciato apposta tra le altre 2) [:D][|)]
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: c_d_m - 26 Febbraio 2008, 15:46:14
Azz...per il numero progressivo tocca aspettà kraus,è lui che tiene la contabilità della lista soci...[:D][:p]
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: Luc@ - 26 Febbraio 2008, 15:47:46
allora aspetto con ansia[;)]
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 26 Febbraio 2008, 17:00:00
Luc@ ha scritto:

allora aspetto con ansia[;)]

Secondo i calcoli hai diritto alla tessera n. 5 [:)]
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: andros61 - 26 Febbraio 2008, 23:24:44
...non ci ho mai pensato...a dirla tutta il mio gruppo favorito non è stato mai accusato di plagio da nessuno [:D][:D][:D],
anzi, c'è da dire che Jan Anderson si è sempre vantato di avere 5 o 6 schemi di costruzione di "canzoni", al contrario di altri che arrivano al massimo a 3...
Ed anche il BMS non è mai inciampato in cose del genere..[:D][:D]
..forse perchè sono tutti è due i gruppi musicisti veri?..mah...[:D][:D]
Titolo: Voi che fareste se...
Inserito da: kraus - 27 Febbraio 2008, 08:37:14
Interessante l'argomento degli schemi di costruzione di un brano nella musica leggera attuale. Un topic in materia (e magari un'analisi approfondita di questi schemi) potrebbe essere molto utile anche per valutare meglio le segnalazioni di plagio di cui si occupa il nostro sito.