Autore Topic: Zeronave - Ufo Robot  (Letto 1468 volte)

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Zeronave - Ufo Robot
« il: 29 Gennaio 2008, 16:06:20 »
Graziosissime entrambe queste canzoni, ma anche simili; non parlerei di plagio, beninteso, ma il brano in questione per coro e orchestra (di Renato Zero) ricalca molto, almeno nelle due frasi iniziali, la musichetta del cartone animato sulle celeberrime parole "Si trasforma in un raggio missile, con circuiti di mille valvole, tra le stelle sprinta e va".

Il testo zeristico suona invece, più o meno sulle stesse note ma su un ritmo diverso, "Incredibili manovre / per raggiungere il tuo cuore / questa Zeronave chi la fermerà". Se non sbaglio era la sigla di un programma condotto proprio da Renato e trasmesso qualche anno fa (s'intitolava "Tutti gli zeri del mondo").


"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"