Autore Topic: incredibile plagio di Alex Britti  (Letto 3698 volte)

Offline Therev

  • Utente junior
  • **
  • Post: 51
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
incredibile plagio di Alex Britti
« il: 24 Aprile 2010, 13:22:43 »
apro una piccola parentesi..Britti si è preso anche la briga di mettere la chitarra mezzotono sotto l'accordatura standard..proprio come la canzone che plagerà!

NOTATE L'INTRO

Alex Britti - l'Attimo per sempre (2009)



vent'anni prima

Annihilator - Crystal Ann (1989) 



ditemi cosa ne pensate....


 


Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Re: incredibile plagio di Alex Britti
« Risposta #1 il: 24 Aprile 2010, 13:57:33 »
Un "azz!  :o" come risposta rende l'idea del mio parere?? ;)
Grazie per la segnalazione! :)
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m


Offline Therev

  • Utente junior
  • **
  • Post: 51
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: incredibile plagio di Alex Britti
« Risposta #2 il: 24 Aprile 2010, 14:59:47 »
Un "azz!  :o" come risposta rende l'idea del mio parere?? ;)
Grazie per la segnalazione! :)

e pensare che quell album è un caposaldo del Thrash metal...le origini metallare di Britti non si smentiscono!xD
 

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Re: incredibile plagio di Alex Britti
« Risposta #3 il: 25 Aprile 2010, 08:58:49 »
Un "azz!  :o" come risposta rende l'idea del mio parere?? ;)
Grazie per la segnalazione! :)

e pensare che quell album è un caposaldo del Thrash metal...le origini metallare di Britti non si smentiscono!xD

Ho cercato qualche recensione a proposito dell'album "23" di Alex nel quale è contenuta "L'attimo per sempre".
Una è particolarmente interessante,e ne riporto solo una parte:

"La vera forza di questo disco, comunque, sembra risiedere anche nelle collaborazioni: Darryl Jones al basso (Eric Clapton, Miles Davis, ecc.), Paco Sery alla batteria (molto amato da Jaco Pastorius), Bob Franceschini al sassofono (Mike Stern), Cecilia Chailly all’arpa (De André, Ludovico Einaudi, ecc.) e Davide Rossi come arrangiatore e violino (il quale ha collaborato con Brian Eno). L’intervento di queste anime, unite a quella di Alex, hanno permesso di creare un viaggio indimenticabile verso un disco completamente diverso dai precedenti che apre la sue “porte” con il brano “L’Attimo Per Sempre”: canzone molto filosofica aiutata dagli strumenti a fiato e dal sintetizzatore; tutto questo ci porta verso l’estrema tecnica di un ritmo sincopato con chitarra distorta...."
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline Therev

  • Utente junior
  • **
  • Post: 51
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: incredibile plagio di Alex Britti
« Risposta #4 il: 28 Aprile 2010, 15:49:34 »
si, estrema tecnica data da un album di 20 anni che lui sicuramente conosce,perchè il chitarrista jeff waters è uno dei migliori al mondo in quanto a tecnica velocità e pulizia...spero che questo plagio venga messo nel prossimo aggiornamento
 

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Re: incredibile plagio di Alex Britti
« Risposta #5 il: 29 Aprile 2010, 08:20:52 »
si, estrema tecnica data da un album di 20 anni che lui sicuramente conosce,perchè il chitarrista jeff waters è uno dei migliori al mondo in quanto a tecnica velocità e pulizia...spero che questo plagio venga messo nel prossimo aggiornamento

L'importante è che tu abbia segnalato questo presunto plagio nell'apposita sezione sulla homepage.. 8)
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline marcogalway

  • Nuovo arrivato
  • *
  • Post: 14
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: incredibile plagio di Alex Britti
« Risposta #6 il: 05 Maggio 2010, 14:19:41 »
Allora è un vizio quello di Britti!  ;D