Forum Plagi Musicali

PLAGI MUSICALI => Plagi e Somiglianze => Topic aperto da: Ulisse - 31 Maggio 2020, 13:50:39

Titolo: Bob Geldof frega il tappeto a casa di Lucio Battisti. Ovvero: somiglianze.
Inserito da: Ulisse - 31 Maggio 2020, 13:50:39
L'arrangiamento... l'atmosfera dark e ipnotica... le chitarre e i bassi che si rincorrono e rimbalzano come a rispondersi: insomma, il tappeto musicale su cui incede la (anch'essa simile) melodia principale di "The beat of the night" (1986) di Bob Geldof...



...strizza l'occhio, anzi tutti e due gli occhi, a "Un uomo che ti ama" (1976) di Lucio Battisti...



Magari il comune denominatore di un genere musicale... fatto sta che i furti di tappeti nelle case avvengono durante "Il ritmo della notte"... per l'appunto!
Titolo: Re:Bob Geldof frega il tappeto a casa di Lucio Battisti. Ovvero: somiglianze.
Inserito da: Carlo - 07 Giugno 2020, 20:53:24
Vorrei ricordare che "Un uomo che ti ama" come altri pezzi di Mogol-Battisti sono stati scritti per "Bruno Lauzi"

1976 Bruno Lauzi - Un uomo che ti ama (https://youtu.be/ku3PtsKSCw4)
Titolo: Re:Bob Geldof frega il tappeto a casa di Lucio Battisti. Ovvero: somiglianze.
Inserito da: rael - 23 Giugno 2020, 11:52:07
L'intro quasi "rap" mi ricorda anche Lay your hands on me di Peter Gabriel (1982)