Autore Topic: Le novità natalizie  (Letto 12084 volte)

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #15 il: 12 Dicembre 2007, 21:15:07 »
T'appoggio in pieno..
Che bei tempi...avevo 12 anni,ma lo ricordo come fosse ieri..
L'ironia così tagliente,faceva da precursore dei tempi già da allora..
La rivalità fra nord e sud..quella che oggi Bossi e la lega rendono così becera e inutile..
Frassica e le telefonate con quello che rispondeva "volante 1 a volante 2..."
E mi dispiace di essere stata troppo piccola per "Quelli della notte".
Avevo pure il disco di "Cacao meravigliao",che conteneva la stupenda "Grazie dei fiori bis".
Altro che Benigni o Luttazzi..
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #16 il: 12 Dicembre 2007, 21:18:07 »
Cappero che forza che era! Da qualche parte ho ancora l'audiocassetta della trasmissione... Con tutte le sigle, anche quelle sporadiche. Il bello di quella trasmissione era proprio che non toccava la politica, la sua comicità era schiettamente demenziale, la migliore di tutte perché regge bene anche agli assalti del tempo.

Ricordo che il "Cacao meravigliao" è diventato un caso mai più ripetuto: la gente cercava 'sto benedetto caffè da tutte le parti e non lo trovava...
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline Amministratore

  • Responsabile Forum
  • Amministratore
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1623
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net
Le novità natalizie
« Risposta #17 il: 14 Dicembre 2007, 12:22:30 »
kraus ha scritto:
Il bello di quella trasmissione era proprio che non toccava la politica, la sua comicità era schiettamente demenziale, la migliore di tutte perché regge bene anche agli assalti del tempo.


Dici bene, ogni trasmissione si adatta ai tempi. 20 anni fa, per esempio, per vedere qualcosa "di intimo" nei programmi demenziali dovevi aspettare le 23 di sera, oggi vai a Buona Domenica e ne trovi quante ne vuoi.
Sono uscito fuori tema, pardòn, ma rientrando nelle novità natalizie, c'è da dire che tutti i nostri artisti approfittano nel Natale per creare greatest hits e venderli a prezzi "stracciati".
A mio parere, fanno bene e dovrebbero farlo in qualsiasi momento dell'anno.
Marco - plagimusicali.net

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #18 il: 14 Dicembre 2007, 20:31:32 »
Tornando in tema.
C'è anche un "Live" di Paolo Meneguzzi,con i suoi più bei successi degli ultimi 10 anni.
Rigorosamente dal vivo.
Ora,c'è qualcuno che sa dirmi:
1)chi è Meneguzzi(ovviamente è ironico);
2)che cacchio di successi ha al suo attivo;
3)forse viviamo nell'era del "è tutto buono,non si butta niente"?

Come dice Liga..."ho perso le parole..."
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #19 il: 15 Dicembre 2007, 09:21:54 »
E a proposito di Ligabue,c'è un "The best" anche per lui..
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #20 il: 15 Dicembre 2007, 22:48:15 »
A questo mi aspetto che Elio se ne esca con un disco intitolato "The medium of". Giusto per mantenersi fedele al suo stile...
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #21 il: 16 Dicembre 2007, 16:58:24 »
Elio non ha bisogno di questi mezzucci.
Basti pensare al singolo "Shpalman",che senza quasi mai passare in radio per futili motivi di censura,era(ed è) un pezzo che spesso odo molti canticchiare...
Fascino del proibito?
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #22 il: 16 Dicembre 2007, 17:33:27 »
Mai passato in radio? Certo che siamo proprio alla frutta, anzi al conto...

A proposito di novità sto ascoltando l'ultimo di Vecchioni, ho cominciato proprio adesso. La prima canzone sembra di Vasco, il ritmo è quello. Non malaccio...
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #23 il: 16 Dicembre 2007, 17:41:29 »
Te la immagini una RDS oppure un RTL che passano una canzone il cui testo fa:"Perchè è arrivato Shpalman che spalma la merda in faccia..."[:0]
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #24 il: 16 Dicembre 2007, 17:42:40 »
Ma almeno Radio 105, che ha passato ogni sorta di guai per il suo "Zoo", non poteva trasmetterla?
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #25 il: 16 Dicembre 2007, 17:50:25 »
Guarda,io so che moltissime emittenti radio(se non tutte),hanno snobbato totalmente questo brano.Almeno nelle cosiddette "fasce protette".
Un pò come per i programmi televisivi,a tutela dei minori e di soggetti particolarmente sensibili.
Cosa del tutto inutile,soprattutto in considerazione del fatto che oggi,oramai,molti giovani quando sono delicati tirano giù tutti i santi del calendario e bestemmioni a raffica...
Cosa che odio.
Ma sai,la parola MERDA detta 6 volte il 2 strofe è peggio...
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #26 il: 16 Dicembre 2007, 17:54:50 »
Infatti, certamente non è Elio a diseducare il pubblico. Anzi, per certi versi può renderlo più raffinato perché a volte la sua comicità non è semplice da cogliere e i suoi giochi di parole (nonché i pastiches musicali che mi hanno sempre deliziato) sono spesso molto acuti. Shpalman era una bella parodia delle sigle dei cartoni animati e non dava proprio nessun fastidio: magari lì per lì poteva urtare, ma dopo qualche ascolto si capiva che la supposta volgarità era un mezzo, non un fine.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #27 il: 16 Dicembre 2007, 17:59:14 »
"Un tamarro dietro un angolo voleva incularmi la vespa.Un tamarro dietro un altro angolo voleva incularmi la catenina".
Credo che questa sia più pesante dell'esempio fatto in precedenza...
Solo che la comicità semplice e immediata ne smorza ogni presupposto di volgarità.
Vai a farglielo capire ai garantisti...
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #28 il: 16 Dicembre 2007, 18:01:38 »
Quello che distingue Elio dai vari Luttazzi è infatti l'intento. Elio vuol far ridere (e anche pensare, d'accordo), gli altri sono mossi dall'odio e da un pesante cattivo gusto.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline bah

  • Utente junior
  • **
  • Post: 88
    • ICQ Messenger -
    • MSN Messenger -
    • AOL Instant Messenger -
    • Yahoo Instant Messenger -
    • Mostra profilo
    • E-mail
Le novità natalizie
« Risposta #29 il: 17 Dicembre 2007, 09:56:00 »
"Il Vuoto" di Franco, non so se è una novità natalizia, cmq l'ho ascoltato da poco...ci sono alcune parti che mi garbano altre che non mi dicono niente