Autore Topic: Nel nome del padre,del figlio,e di Fabri Fibra.  (Letto 1900 volte)

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Nel nome del padre,del figlio,e di Fabri Fibra.
« il: 21 Dicembre 2007, 15:03:07 »
"«Sono un visionario maledetto. La gente pensa che io sia un pessimista, che io sia negativo per le cose che scrivo. Ma non è così. Io sono solo un cronista dell'attualità, canto ciò che vedo e quello che vedo è l'Italia allo sfascio! Fatemi vedere cose positive e io canterò anche quelle!». Parlare con lui è un piacere. L'anno scorso, nel momento di massima visibilità dopo la pubblicazione del suo terzo album (il primo con una major) in cui tutti volevano solo lui, Fabri Fibra è sparito. Si è chiuso in casa e si è messo a scrivere. Ancora. Come sempre. «Perché scrivere per me è necessario». E in 6/7 mesi sono nate le parole, dure, dirette come pugni allo stomaco, di questo suo nuovo album, Bugiardo (uscito il 9 novembre ma anticipato in rete da due video). E il risultato è dirompente. Perché lui dice quello che pensa, così, come gli viene, senza mediare le parole, senza smorzare i toni, senza mezze misure. Ed è così che piace. Piace sempre di più. Piace ai grandi e anche ai più giovani che lo ascoltano, lo seguono (e lui lo sa). Piace anche a chi prima di conoscere lui neanche sapeva cosa fosse il rap. Piace ad alcuni (insospettabili) gruppi metal underground «che mi hanno molto supportato all'inizio». E poi piace a Lapo, l'unico che Fabri Fibra salva di quel mondo patinato che se ne sta lì a guardare e giudicare quando invece non è niente. E lo salva non perché ascolti la sua musica, ma perché in fondo è un vittima anche lui!"

Beh..non ho più parole.
Se fanno parlare pure  Fabri Fibra allora mi sà che siamo alla frutta.Poi certo,piace a Lapo,mica cotica...
Aiuto!(message in a bottle....)

« Ultima modifica: 23 Febbraio 2013, 09:06:08 da Carlo »


Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m


Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Nel nome del padre,del figlio,e di Fabri Fibra.
« Risposta #1 il: 22 Dicembre 2007, 12:23:44 »
Se piace a Lapo dovrebbe cominciare a preoccuparsi. Recentemente è stata riportata una frase proprio di Lapo su Fabri Fibra: "Quando lo ascolto col mio autoradio vado in trance", ma secondo alcuni maligni il giornalista che ha trascritto l'affermazione si è - forse volutamente - sbagliato. In realtà Lapo avrebbe detto che, quando ascolta Fabri Fibra col suo autoradio, va a trans. Meditate, gente, meditate...
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"


Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Nel nome del padre,del figlio,e di Fabri Fibra.
« Risposta #2 il: 07 Gennaio 2008, 15:04:03 »
In effetti Fibra dovrebbe cominciare a chiedersi se qualcosa non va in lui o in quello che canta...
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Nel nome del padre,del figlio,e di Fabri Fibra.
« Risposta #3 il: 11 Gennaio 2008, 10:50:15 »
Il successo monta la testa a un sacco di gente. Fibra è già montato di suo, quindi non c'è neppure da immaginarsi cosa si crederà di essere ora... E' anche vero che ho sentito l'altro giorno Bonolis dire una cosa che mi sembra vera: il successo non cambia chi ce l'ha, ma quelli che lo conoscono. A rifletterci bene non sembra uno sproposito.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Nel nome del padre,del figlio,e di Fabri Fibra.
« Risposta #4 il: 11 Gennaio 2008, 15:16:48 »
Più che altro creda che il successo debiliti chi non ce l'ha.[:0]
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m