Autore Topic: MICHAEL JACKSON E IL PAPA  (Letto 3015 volte)

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
MICHAEL JACKSON E IL PAPA
« il: 04 Agosto 2010, 17:55:23 »
Musica/ Michael Jackson avrebbe dovuto cantare per il Papa

Michael Jackson avrebbe dovuto cantare per il Papa. Secondo la testimonianza di Wanda Ruberti, veneziana con molte amicizie Oltretevere e fondatrice dell`associazione Victor, ci fu una lunga trattativa tra il Vaticano e la manager del re del pop. Ma prima il progetto fu sospeso per le note accuse di pedofilia e poi, dopo l`assoluzione di Jackson, perché non piaceva all`entourage della star. Le trattative sarebbero continuate fino alla morte di Jackson. A rivelarlo è il settimanale 'Oggi', nel numero in edicola domani. La signora avrebbe voluto organizzare un concerto benefico di Jackson nell`Aula Paolo VI in Vaticano. L`aula sarebbe stata concessa per l`interessamento del cardinale Pio Laghi. 'Oggi' pubblica anche parte del carteggio tra Wanda Ruberti e il padre di Michael, Joe Jackson, e un documento: la benedizione che Papa Ratzinger preparò per Michael Jackson e che il prossimo 29 settembre, giorno dell`onomastico del divo, sarà consegnata a Joe Jackson.

(fonte RDS news)


Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m