Forum Plagi Musicali

NONSOLOPLAGI => Musica! => Topic aperto da: kraus - 05 Gennaio 2007, 20:22:45

Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 05 Gennaio 2007, 20:22:45
Scrivete nello spazio apposito quali sono, secondo voi, il testo più bello, quello più brutto e quello più cretino per una canzone.

1) Il testamento di Tito (F. De André)
2) Geghegè (R. Pavone), dopo una lotta acerrima con miriadi di concorrenti
3) Luna di lana (V. Rossi)

Per il 3) merita una menzione speciale ancora V. Rossi per la frase storica "Slacciati la faccia" (tratta dalla canzone "Tre parole"), attualmente ancora in cerca di un significato e rintracciata l'altra sera in una birreria mentre beveva per dimenticarsi. Anche "Una zebra a pois" di Mina, comunque, non scherzava.

Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: angel.devil - 10 Febbraio 2007, 17:57:03
Il piu bello:
REWIND -vasco rossi-
Il più brutto:
PRIMO APPUNTAMENTO -gigi d'alessio-
Il più cretino (che mi fa ridere):
BRUTTA - tony tammaro-
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: istriceverde - 03 Maggio 2007, 23:47:22
Belli a pari merito:
"La rivoluzione" PFM,"Somewere over the raimbow" Belfast,"La guerra di Piero"di De Andrè.
Più brutto in assoluto:
"Bella s.tron.za"di Masini...anche l'altra che ha fatto "vaff.."potrebbe gareggiare.
Più cretino:
Forse quello di Paolo Rossi a Sanremo, oppure Jordie "Dure etre bebé", ciwawa...ce n'è parecchi, ho l'imbarazzo della scelta!!
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Angelica85 - 11 Luglio 2007, 04:37:49
più bello:

almeno un paio dai: "Blowing in the wind" di Bob Dylan, "Dry County" dei Bon Jovi

più brutto:

il primo ke mi viene in mente è "Come stai" di Vasco

più cretino:

"Ti prendo e ti porto via" di Vasco

si capisce ke nn amo vasco vero? :D no dai.. ci sono anke pezzi ke ascolto volentieri
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 11 Luglio 2007, 11:31:50
Angelica85 ha scritto:


più brutto:

il primo ke mi viene in mente è "Come stai" di Vasco


"Come stai" ci è stata martellata nel cranio per un'estate intera qualche anno fa, nonostante fosse una canzone d'una mediocrità assoluta (quando l'ho udita per la prima volta ho pensato "Vasco è musicalmente alla frutta"). Poi ci si era messa pure la pubblicità a tediarci con quel brano, giusto per renderci la vita ancor più dura, quasi volessero costringerci a farcelo piacere.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 11 Luglio 2007, 11:35:30
Un pò off topic..
La colpa del martellamento,vi ricordo,è da imputarsi all'orrenda associazione del singolo ad uno spot che viene proposto all'infinito,a tutte le ore,in tutte le reti(vodafone).
Soprattutto nel caso di Vasco.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Amministratore - 11 Luglio 2007, 11:57:25
Il + bello:
Vivo per lei - Oro (se questo grande amore c'è tu lascialo correre da sè, non vergorti a dirle io vivo per te)

Il + brutto:
Dipende - Jovanotti (che il bianco sia bianco, che il nero sia il nero, che uno e uno fa 2, che la scienza dice il vero... dipende)

Il + cretino:
Un senso - Vasco Rossi (voglio trovare un senso a questa vita anche se questa vita un senso non ce l'ha)
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 11 Luglio 2007, 12:01:14
Scusate,ma è così facile scovare delle canzoni che rispondano a quei requisiti?
Come fate a scegliere??
Ce ne son troppe.
Prima bisognerebbe fare ampia mente locale....
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 11 Luglio 2007, 12:08:25
Intanto..non vorrei essere ripetitiva,ma a parte il discorso del plagio,qualcuno sa decodificare il testo di "un  kilo"?
E della stragrande maggioranza dei testi di Eros,che pur di ficcarci in mezzo la rima è disposto ad uccidere il senso compiuto e la sintassi della lingua italiana?
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 11 Luglio 2007, 12:08:33
Amministratore ha scritto:

Il + bello:
Vivo per lei - Oro (se questo grande amore c'è tu lascialo correre da sè, non vergorti a dirle io vivo per te)

Il + brutto:
Dipende - Jovanotti (che il bianco sia bianco, che il nero sia il nero, che uno e uno fa 2, che la scienza dice il vero... dipende)

Il + cretino:
Un senso - Vasco Rossi (voglio trovare un senso a questa vita anche se questa vita un senso non ce l'ha)

Concordo, anche se a mio tempo ho dato delle risposte differenti. "Vivo per lei" piace una cifra (I like it a digit) anche a me, una gran bella melodia! Jovanotti è semplicemente da censura (almeno a mio avviso), "Un senso" è quanto di più svogliato e inconsistente abbia mai scritto Vasco - inteso come testo - nonostante il bel tema, che poi è l'unico del disco a restare in mente...

c_d_m ha scritto:

Scusate,ma è così facile scovare delle canzoni che rispondano a quei requisiti?
Come fate a scegliere??
Ce ne son troppe.
Prima bisognerebbe fare ampia mente locale....

In effetti ci si va un po' a intuito, a volte può anche essere la prima cosa che ti viene in mente proprio perché è la più clamorosa e ha lasciato un segno...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Amministratore - 11 Luglio 2007, 12:12:22
c_d_m ha scritto:

Intanto..non vorrei essere ripetitiva,ma a parte il discorso del plagio,qualcuno sa decodificare il testo di "un  kilo"?
E della stragrande maggioranza dei testi di Eros,che pur di ficcarci in mezzo la rima è disposto ad uccidere il senso compiuto e la sintassi della lingua italiana?


Concordo pienamente. Io ho scritto le prime che mi son venute in mente.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 11 Luglio 2007, 12:21:06
Seguendo il discorso dell'intuito,direi che vado verso Giorgia.
"e mangio troppa cioccolata,forse ero te nella mia vita passata".

"e come un girasole mi aprirò per te,chiedimi tutto anche quello che non c'è".

"voglio vivere per te,di sole e d'azzurro"

Sono solo le prime che la mia memoria ha ripescato.
Non sono orrende.
Peggio
ORENDE.
Con una erre sola.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 11 Luglio 2007, 12:40:48
c_d_m ha scritto:

Intanto..non vorrei essere ripetitiva,ma a parte il discorso del plagio,qualcuno sa decodificare il testo di "un  kilo"?
E della stragrande maggioranza dei testi di Eros,che pur di ficcarci in mezzo la rima è disposto ad uccidere il senso compiuto e la sintassi della lingua italiana?

"Un kilo" è attualmente al vaglio di un gruppo di studiosi dell'Accademia della Crusca [:)] Pare che ci faranno sapere qualcosa fra sei-sette mesi, portando finalmente a nostra conoscenza anche la traduzione di "Happy Hour" di Ligabue, canzone che i più ancora si sforzano invano di capire. Eros è un altro caso umano della leggera italiana, non mi pare neanche che abbia una bella voce.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 11 Luglio 2007, 12:44:51
Hahahahaha...
Fra te e l'amministratore mi state facendo sorridere di gusto..
Bravi,avete creato un bell'ambiente.
Cosa assolutamente non facile.

"gelato al cioccolato,dolce e un pò salato,tu,gelato al cioccolato...."

Brrrrr...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 11 Luglio 2007, 12:47:47
c_d_m ha scritto:

Hahahahaha...
Fra te e l'amministratore mi state facendo sorridere di gusto..
Bravi,avete creato un bell'ambiente.
Cosa assolutamente non facile.

"gelato al cioccolato,dolce e un pò salato,tu,gelato al cioccolato...."

Brrrrr...

Un'altra gemma brilluccicante della musica italiana [:D] Dev'essere il fatto che è "gelato" che fa venire i brividi [:0]
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 11 Luglio 2007, 12:54:52
"su di noi,nemmeno una nuvola.Su di noi,l'amore è una favola...".
Poi basta,file in testa di Pupo non ne ho più.
Poi com'era la storia?Enzo Ghinazzi?
Hehehehehe...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 11 Luglio 2007, 12:59:45
Rilancio con una meraviglia fresca fresca: "E Raffaella è mia" di Ferro, che sta già facendo tremare Valeria Rossi, fino all'altro ieri sicura della sua supremazia e potrebbe essere (speriamo di no) il tormentone della prossima estaate:

"E Raffaella è mia, mia, mia / e Raffaella canta a casa mia / e Raffaella balla a casa mia". Ma tienitela pure...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Angelica85 - 11 Luglio 2007, 13:08:47
Amministratore ha scritto:

Il + bello:
Vivo per lei - Oro (se questo grande amore c'è tu lascialo correre da sè, non vergorti a dirle io vivo per te)

ma pensa ke ero tentata a metterlo pure io, come testo italiano... è veramente bello, la versione di Giorgia e Bocelli x me è uno scempio! Tra le altre canzoni degli O.r.o. però bisogna citare anke "Padre Nostro"...credo vinse il premio della critica a Sanremo.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 11 Luglio 2007, 13:18:59
Sarei tentata di citare "perdono" di Tiziano Ferro..glisso su questo pezzo solo perchè,vuoi o non vuoi,un senso compiuto ce l'ha.

Alex Britti e Bennato di "notte di mezza estate"?
Inascoltabili,inguardabili,incomprensibili.
Musica,testo,arrangiamento.

Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Amministratore - 11 Luglio 2007, 13:33:08
Angelica85 ha scritto:

ma pensa ke ero tentata a metterlo pure io, come testo italiano... è veramente bello, la versione di Giorgia e Bocelli x me è uno scempio! Tra le altre canzoni degli O.r.o. però bisogna citare anke "Padre Nostro"...credo vinse il premio della critica a Sanremo.


Si, vinsero quel premio.
Gli O.r.o. hanno sempre fatto bei testi. Peccato che non abbiano sfondato più di tanto.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: bah - 11 Luglio 2007, 15:54:34
kraus ha scritto:

Angelica85 ha scritto:


più brutto:

il primo ke mi viene in mente è "Come stai" di Vasco


"Come stai" ci è stata martellata nel cranio per un'estate intera qualche anno fa, nonostante fosse una canzone d'una mediocrità assoluta


infatti ad un concerto di elio e le storie tese quell'anno hanno cantato "il vitello dai piedi di balsa" e nel pezzo dove fa
"...ma la legge prevede una pena aggiuntiva per questo reato l'ascolto forzato di..." hanno cantato quella [:D][:D][:D] geniali come sempre
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 11 Luglio 2007, 19:35:37
bah ha scritto:

kraus ha scritto:

Angelica85 ha scritto:


più brutto:

il primo ke mi viene in mente è "Come stai" di Vasco


"Come stai" ci è stata martellata nel cranio per un'estate intera qualche anno fa, nonostante fosse una canzone d'una mediocrità assoluta


infatti ad un concerto di elio e le storie tese quell'anno hanno cantato "il vitello dai piedi di balsa" e nel pezzo dove fa
"...ma la legge prevede una pena aggiuntiva per questo reato l'ascolto forzato di..." hanno cantato quella [:D][:D][:D] geniali come sempre

Ho il disco di quel concerto e devo dire che la frecciata a Vasco ci stava proprio bene, ci aveva massacrato l'esistenza con quel motivo! [:D]
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: bah - 12 Luglio 2007, 11:45:25
Il disco mi pare si chiami "Ho fatto due etti e mezzo, lascio?" (da notare anche qua la genialità)

era un Live a Montalto, ci era stato un mio amico
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 12 Luglio 2007, 13:29:07
bah ha scritto:

Il disco mi pare si chiami "Ho fatto due etti e mezzo, lascio?" (da notare anche qua la genialità)


Confermato: faceva parte di una serie di 3 cd per un totale di 32 brani, alcuni dei quali da buttarsi via dalle risate [:)]
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Matvej - 12 Luglio 2007, 22:41:21
"Apri la porta / a un guerriero di carta / igienica..." (da "Ti amo" di Umberto Tozzi): qualcosa di insuperabile...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 13 Luglio 2007, 11:10:30
Matteo ha scritto:

"Apri la porta / a un guerriero di carta / igienica..." (da "Ti amo" di Umberto Tozzi): qualcosa di insuperabile...

Questa perla dimostra che la realtà non ha limiti mentre la fantasia s'è fermata da un pezzo [:)]
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 13 Luglio 2007, 12:50:21
"Dammi il tuo amore,non chiedermi niente,dimmi che hai bisogno di me.(schitarrata)
Tu sei sempre mia,anche quando vado via,tu sei l'unica donna per me!!"

Questa te la regala....
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 13 Luglio 2007, 12:59:00
Un pezzo che oscilla tra l'alta poesia e la banalità più assoluta è quel brano romeno "Dragostea din tei" che significa a un tempo "L'amore fra i tigli" e "Il primo amore". Magari uno di questi giorni posto la traduzione...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Amministratore - 13 Luglio 2007, 13:02:42
Provate a tradurre un pezzo di "You are not alone" di Michael Jackson:

"che tu non sei solo, ci sono io qui con te, pensavo tu fossi lontano, io sono qui per restare". GRANDIOSO

oppure Ricky Martin con "Maria":

Un, Dos, Tres Un pasito palante Maria
Un, Dos, Tres Un pasito patras


"Uno, due tre, un passo avanti Maria
uno due tre, un passio indietro"

ahahahah
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 13 Luglio 2007, 13:06:31
Amministratore ha scritto:

Provate a tradurre un pezzo di "You are not alone" di Michael Jackson:

"che tu non sei solo, ci sono io qui con te, pensavo tu fossi lontano, io sono qui per restare". GRANDIOSO

oppure Ricky Martin con "Maria":

Un, Dos, Tres Un pasito palante Maria
Un, Dos, Tres Un pasito patras


"Uno, due tre, un passo avanti Maria
uno due tre, un passio indietro"

ahahahah

Da questi esempi vien da chiedersi se i cantanti in questione non prendano in giro il pubblico...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 13 Luglio 2007, 13:15:19
Secondo me son convinti.
Freud(si scrive così?)avrebbe avuto un sacco di cose su cui lavorare...

Fra i testi più significativi e belli,secondo me,c'è "giudizi universali" di Bersani.
"Potrei ma non voglio fidarmi di te.Io non ti conosco e in fondo non c'è in quello che dici qualcosa che pensi,sei solo la copia di mille riassunti.
Leggera,leggera,si bagna la fiamma.Rimane la cera,e non ci sei più".

Pochi testi hanno il dono di rappresentare appieno con delle azioni un pensiero..un sentimento..una sensazione..
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Amministratore - 13 Luglio 2007, 13:27:04
ohhhhhhhhh... finalmente qualcosa che piace a c_d_m.
[:278][:81]
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 13 Luglio 2007, 13:40:26
Beh..effettivamente sono un pò una spaccasfere..
Si nota già??[:D][:p]
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Amministratore - 13 Luglio 2007, 13:56:20
Naaaaaaaaaaaaaa..... ma ke dici! [:D]
Quì tutto è permesso, ovviamente nei limiti.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Angelica85 - 14 Luglio 2007, 02:59:17
a me piace molto questo pezzo di "Un malato di cuore" di De Andrè..

"Non credo che chiesi promesse al suo sguardo,
non mi sembra che scelsi il silenzio o la voce,
quando il cuore stordì e ora no, non ricordo
se fu troppo sgomento o troppo felice,
e il cuore impazzì e ora no, non ricordo,
da quale orizzonte sfumasse la luce."

WOW.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 14 Luglio 2007, 14:37:33
Oppure "anche per te" di Battisti..
Poesia allo stato puro..[^]
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 14 Luglio 2007, 20:36:09
Il più cretino,anzi,il più demenziale,che non vuol dire brutto,è "born to be abramo"Di Elio...
Anche "cara ti amo",sempre di Elio,non scherza.....
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: bah - 15 Luglio 2007, 10:07:29
beh allora "Mi son strappato i peli del culo" sempre di Elio? [:D][:D][:D] io voterei per questa :)
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 15 Luglio 2007, 21:20:44
A pensarci su bene non è che anche "Ma il cielo è sempre più blu" sia una canzone tanto logica (già il titolo andrebbe spiegato al colto e all'inclita)...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: PUMA29 - 30 Luglio 2007, 08:27:46
il piu' bello  = innuendo=  queen
il piu brutto  =tutti quelli di d'alessio"
il piu' stupido= tutti quelli di tiziano ferro=
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: giovy88 - 07 Agosto 2007, 00:00:59
1. in te (NEK), PER LE MIE MANI (LUCA DIRISIO)
2. GELATO AL CIOCCOLATO, UN CHILO
ZUCCHEROsei pure copione... un chilo è identica a quella di nek


Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Carlo - 27 Agosto 2007, 18:07:09
Il più bello
Innocenti evasioni - Lucio Battisti
(era difficile la scelta)

Il più Brutto
Domenico Modugno - Piange il telefono
(per giunta anche cover francese vedi archivio)

Il più Cretino
Francesco Salvi - C'e da spostare una machina
(meglio la cover di Benito Urgu - C'è da spostare una pecora)
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 28 Agosto 2007, 09:42:32
"perchè è arrivato Shpalman,che spalma la m**da in facciaaaa"

Più idiota di questo....
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 29 Agosto 2007, 12:58:28
Lei studia all’università
lontano dalla sua città
ha uno sguardo travolgente
come un faro e accattivante
sul viso il trucco è un po’ di più
con quel nasino un po’ all’insù
i suoi occhi verde mare
mi hanno fulminato il cuore.

Ogni volta che apre la porta
del suo appartamento
che ha preso in affitto
che voglia d’amore.

Lei mi butta sul letto
è più forte l’impatto
c’è quell’ombra al soffitto
che fa tutto uguale a noi
scende piano la mano
poi mi dice ti amo
le accarezzo la pelle
vedo già le stelle.

Il suo brivido d’amore
è quasi come il mare.

C’è il tamburo del cuore
il silenzio è rumore
dopo sento il respiro
sempre più vicino
lei comincia a guidare
tutto ha un altro sapore
e la notte scompare
come il suo pudore.

Il mio brivido d’amore
è sale nel suo mare.

Il tempo solo di un caffè
c’è tanta voglia dentro me
di voler ricominciare
stare sveglio per sognare.

Poi mi dice in un filo di voce
se spegni la luce
ma quanto mi piaci
facciamolo ancora.

Lei mi butta sul letto
è più forte l’impatto
c’è quell’ombra al soffitto
che fa tutto uguale a noi
scende piano la mano
poi mi dice ti amo
le accarezzo la pelle
vedo già le stelle.

Il suo brivido d’amore
è quasi come il mare.

C’è il tamburo del cuore
il silenzio è rumore
dopo sento il respiro
sempre più vicino
lei comincia a guidare
tutto ha un altro sapore
e la notte scompare
come il suo pudore.

Il mio brivido d’amore
è sale nel suo mare.

Lei comincia a guidare
tutto ha un altro sapore
e la notte scompare
come il suo pudore.

Il mio brivido d’amore
è sale nel suo mare.

Gigi D'Alessio-Brividi d'amore.



Mamma mia...
Non ho parole..
Anzi,no,una...
è "teribbbile"
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 20 Settembre 2007, 15:01:24
c_d_m ha scritto:

"perchè è arrivato Shpalman,che spalma la m**da in facciaaaa"

Più idiota di questo....


Dai che Shpalman è carina... [:)] Anch'io sulle prime non apprezzavo il testo, ma poi ho dovuto riconoscere che era una satira niente male sulle sigle dei cartoni animati. La musica, poi, è tratta da un balletto settecentesco di Lully, un'operazione di riadattamento dal barocco al rock perlomeno magistrale.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 20 Settembre 2007, 15:14:49
Ma io amo gli Elii..
"Born to be Abramo","Cara ti amo","Natale allo zenzero"...e chi più ne ha più ne metta..
Anzi,saggiamone un pò.

http://it.youtube.com/watch?v=KBkThh0azrQ
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 20 Settembre 2007, 15:18:37
c_d_m ha scritto:

Ma io amo gli Elii..
"Born to be Abramo","Cara ti amo","Natale allo zenzero"...e chi più ne ha più ne metta..
Anzi,saggiamone un pò.

http://it.youtube.com/watch?v=KBkThh0azrQ


Un'altra perla della produzione eliana è il monologo di Cassonetto, una vetta d'ironia:

"Ma mettetevi nei panni di chi
il cassonetto pulisce
mi trova e non capisce
il perché di tanta inciviltà
poi scende in piazza e sciopera
e la colpa è anche un po' tua
se non ti batti per un mondo migliore
in cui una madre sappia dove gettare il bebé
che già lo fa per la carta,
le bottiglie, le pile,
siamo gente civile,
e allora ditemi perché
non c'è...
il Cassonetto Differenziato per il Frutto del Peccato!"
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 21 Settembre 2007, 10:39:51
C'è una canzone molto varia, che purtroppo non riesco a rintracciare, il cui ritornello è un ininterrotto "Ti voglio tanto bene, ti voglio tanto bene, ti voglio tanto bene"... Qualcuno ne ha notizia?
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Matvej - 21 Settembre 2007, 13:05:38
Credo che sia "Ti voglio tanto bene" di Roberto Soffici:
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 21 Settembre 2007, 15:15:44
Matteo ha scritto:

Credo che sia "Ti voglio tanto bene" di Roberto Soffici:


Grazie Matteo! [:)] Chi è mai questo Soffici? E' la prima volta che lo sento nominare...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Matvej - 21 Settembre 2007, 15:30:30
Vedi: http://digilander.libero.it/gianni61dgl/robertosoffici.htm. Sinceramente di lui ricordo solo quel pezzo... Anzi, a dire il vero ricordavo solo il pezzo e ho trovato l'autore in Rete...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: AmicoFrizz - 23 Settembre 2007, 08:35:35
Salve a tutti, sono un uovo iscritto, e voglio subito dire la mia su questa argomento...

Il testo + bello: "il giorno di Natale" Marco Masini
Il + brutto: molte di quelle di Vasco
Il + cretino: bah, non me ne viene in mente nessuno[:I]

Frazie[:D]
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Amministratore - 23 Settembre 2007, 23:39:29
Ciao AmicoFrizz, benvenuto nel Forum.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Luc@ - 26 Settembre 2007, 19:23:18
3) cosa vuoi da me - vasco rossi
2)ho perso le parole - ligabue
1)we might as well be strangers - keane
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 03 Ottobre 2007, 18:21:31
Luc@ ha scritto:

3) cosa vuoi da me - vasco rossi


Tutto l'ultimo album di Vasco è disastroso per i testi (e non molto meglio per la musica, ahinoi) e in generale è dal 2000 che ha perso qualcosa.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 03 Ottobre 2007, 18:24:08
Colpa del Millennium bag..o bug...o big...
...Bohg..
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 03 Ottobre 2007, 18:30:43
c_d_m ha scritto:

Colpa del Millennium bag..o bug...o big...
...Bohg..


Il millenium bag era una borsa prodotta e commercializzata dal 1° gennaio 2000?
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 03 Ottobre 2007, 18:46:18
No...è una specia animale molto comune nata proprio sotto il vischio...e si chiama,per l'appunto,il millennium bag..arozzo...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 09 Ottobre 2007, 10:56:32
c_d_m ha scritto:

No...è una specia animale molto comune nata proprio sotto il vischio...e si chiama,per l'appunto,il millennium bag..arozzo...
Tra l'altro, per festeggiare il 2000, è stato istuito un nuovo mezzo di trasporto, il millennium bus.
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: c_d_m - 09 Ottobre 2007, 14:55:06
Tra l'altro,proprio in quello stesso periodo,si diffuse un infezione molto particolare,anche se comune..il millennium pus...
Titolo: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: kraus - 10 Ottobre 2007, 10:42:54
Luc@ ha scritto:


2)ho perso le parole - ligabue


Immagino che questa canzone sia priva di testo...
Titolo: Re: Il più bello, il più brutto, il più cretino
Inserito da: Corrado - 17 Dicembre 2010, 01:09:59
"Apri la porta / a un guerriero di carta / igienica..." (da "Ti amo" di Umberto Tozzi): qualcosa di insuperabile...

Vorrei dire a te Matteo e a tantissimi altri che VI SBAGLIATE DI GROSSO quando considerate assurda e stupida questa frase a vostro parere forse anche ridicola...ha invece un significato molto profondo che va oltre l'apparenza...e' una metafora molto interessante invece...se avrete voglia di conoscerne il vero significato basta che chiediate...io saro' ben lieto di rispondervi :-)
Sono anni che sento dire sempre la stessa cosa su questa frase di TOZZI...sarebbe ora di spiegarla...eppure sarebbe molto semplice se si "guardesse" appena un poco oltre...