Autore Topic: Domenico Modugno: il Grande Volo  (Letto 13499 volte)

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3081
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Domenico Modugno: il Grande Volo
« il: 21 Aprile 2011, 09:45:02 »



Grande successo ieri Mercoledì 20 aprile 2011, alle ore 21:00, su Rai 2, "Il Grande Volo" di Domenico Modugno, un film documentario che racconta la storia di un "ragazzo" che, partito dal Salento con la testa piena di sogni e un grande talento, rivoluzionò la Canzone Italiana. Il suo stile inconfondibile lo rende ancora oggi un punto di riferimento tra i giovani che si avvicinano alla musica. Domenico Modugno è considerato il padre dei cantautori italiani ed è riconosciuto tra più grandi autori ed interpreti d'Europa. Attraverso le testimonianze di cantanti ed amici dell'artista, come Giuliano Sangiorgi (Negramaro), Massimo Ranieri, Adriano Aragozzini, Gigliola Cinquetti, Franco Migliacci, Enrica Bonaccorti e tanti altri, viene ripercorsa la carriera di Modugno dagli inizi al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma alle prime canzoni in dialetto siciliano e ai trionfi negli Stati Uniti d'America. Il tutto documentato dal materiale di repertorio della Rai e da immagini realizzate nei luoghi dove è nato "Polignano a Mare (Bari)", e dove ha  passato infanzie e adolescenza "San Pietro Vernotico (Brindisi)". Nel 1935 il padre viene trasferito a San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi (dove saranno poi sepolti i genitori di Modugno): Mimmo a 7 anni inizia ad andare a scuola e si ambienta nella sua nuova residenza, impara il dialetto vernacolo Sanpietrano (facente parte dell'area del dialetto salentino), che può ricordare il siciliano; in questo dialetto scrive le sue prime canzoni. Alla fine del 1953 Modugno ottiene un contratto discografico con l'RCA Italiana, per la quale inizia a pubblicare i primi dischi a 78 e a 45 giri, con canzoni composte in dialetto Salentino e Siciliano. Per questi primi brani si ispira al folklore di queste due regioni, evidenziando un particolare amore per gli animali: minatori, personaggi pittoreschi di San Pietro come nella canzone 'Lu Frasulinu', pescatori, storie d'amore di pesci spada innamorati, fedeli fino alla morte nel massacro della tonnara, di cavalli diventati ciechi e spinti a morire nel gran sole rovente dopo il buio delle miniere. Il primo disco pubblicato nel 1954 è un 78 giri: La cicoria/Ninna nanna (la prima cantata con la Gandolfi);entrambi i brani erano stati presentati nella trasmissione condotta da Walter Chiari Controcorrente.

Non potevo non allegare i brani più rappresentativi, ad uno dei cantanti più famosi della mia terra, non me ne voglia Al Bano, nato anche lui nella mia stessa provincia, ad una decina di chilometri dal grande Mimmo.


1954 Domenico Modugno - Lu Frasulinu (canzone piccantina)
1954 Domenico Modugno - Lu pisce spada
1954 Domenico Modugno - La Sveglietta
1955 Domenico Modugno - Lu sciccareddu 'mbriacu
1956 Domenico Modugno - Io mammete e tu
1956 Domenico Modugno - La donna riccia
1957 Domenico Modugno - Strada 'nfosa
1958 Domenico Modugno - Come prima
1958 Domenico Modugno - Io
1958 Domenico Modugno - Marinai donne e guai
1958 Domenico Modugno - Nel blu dipinto di blu (Volare)
1958 Domenico Modugno - Resta cu'mme
1958 Domenico Modugno - Vecchio frack
1959 Domenico Modugno - 'O ccafe
1959 Domenico Modugno - Pasqualino Marajà
1959 Domenico Modugno - Piove (Ciao Ciao Bambina)
1960 Domenico Modugno - Libero
1961 Domenico Modugno - Notte di luna calante
1961 Domenico Modugno - La Novia
1961 Domenico Modugno - Tre briganti e tre somari
1962 Domenico Modugno - Addio addio
1962 Domenico Modugno - Selene
1962 Domenico Modugno - Stasera pago io
1964 Domenico Modugno - Che me ne importa a me
1964 Domenico Modugno - Tu si' 'na cosa grande
1965 Domenico Modugno - L'avventura
1966 Domenico Modugno - Dio come ti amo
1966 Domenico Modugno - Uccellacci E Uccellini
1967 Domenico Modugno - Cosa sono le nuvole
1968 Domenico Modugno - Meraviglioso
1968 Domenico Modugno - Si si si
1970 Domenico Modugno - Come hai fatto
1970 Domenico Modugno - La lontananza
1971 Domenico Modugno - Come Stai
1973 Domenico Modugno - Amara terra mia
1975 Domenico Modugno - Il Maestro Di Violino
1975 Domenico Modugno - Piange il Telefono
1975 Domenico Modugno - Malarazza
1977 Domenico Modugno - Il Vecchietto
« Ultima modifica: 24 Febbraio 2013, 16:52:32 da Carlo »



Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3081
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Domenico Modugno: il Grande Volo
« Risposta #1 il: 18 Febbraio 2013, 15:15:45 »






Dopo l'anteprima di Sanremo, questa stasera e domani sul RAI Uno andrà in onda “Volare – La storia di Domenico Modugno”, miniserie dedicata al grande Domenico Modugno interpretata da Beppe Fiorello e Kasia Smutniak. Il film tv, prodotto dalla Cosmo Production con Rai Fiction ed Europroduzione, racconterà la vita e la carriera del cantauore simbolo dell'Italia e il suo sogno di fare l’attore, fino alla consacrazione di Mister Volare ottenuta grazie a “Nel blu dipinto di blu”, con cui vinse il Festival di Sanremo nel ‘58, due Grammy Awards, l’Oscar del Cash Box Billboard per la migliore canzone e tre dischi d’oro.
« Ultima modifica: 19 Febbraio 2013, 20:08:00 da Carlo »