Autore Topic: Lavoro interinale  (Letto 2001 volte)

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Lavoro interinale
« il: 28 Gennaio 2008, 23:01:52 »
Oggi pomeriggio ho fatto un bel giro in centro per piazzare un po' di curriculum vitae presso le varie agenzie di lavoro interinale. Domandina-ina-ina: ma una volta che le segretarie lì presenti hanno diligentemente ritirato i nostri cv e/o preso nota dei nostri dati su un foglietto anziché inserirli in un archivio computerizzato (come sarebbe auspicabile), com'è possibile che una di loro si ricordi in seguito delle nostre caratteristiche e possa poi stabilire se soddisfacciamo i requisiti che occorrono per questo o quel posto di lavoro?

In altre parole: cosa fanno ogni volta che ci sono delle offerte di lavoro? Si mettono a scartabellare furiosamente tutti quei curriculum e tutti quei dati che si sono segnate per vedere chi è adatto e chi no a svolgere l'attività richiesta? Prendono in considerazione solo gli ultimi che si sono presentati? O si dimenticano allegramente di noi?

No, giusto per sapere, perché oggi il sospetto di fare un giro a vuoto ogni volta che passo per quelle agenzie mi ha fatto infuriare...


"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"


Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Lavoro interinale
« Risposta #1 il: 29 Gennaio 2008, 11:59:53 »
Penso che sia già tutto predisposto.
Ovvero,loro sanno già,guardandoti,che non possono attingere a te e che tu non puoi attingere a loro.
Non chiedermi in base a quale fatto o in considerazione di quale cosa avviene ciò.
Ma credo che sia così.
Sanno quali sono i polli appetibili,e quali sarebbe un reato spennare...[xx(]
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m


Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Lavoro interinale
« Risposta #2 il: 29 Gennaio 2008, 12:18:35 »
E mi sa che hai proprio ragione [:(] Sono cose che non si possono spiegare bene, ma si sentono benissimo: d'altronde qualcuno ogni tanto verrà pure assunto da queste agenzie, mica li mettono per bellezza i cartelli fuori dalle vetrine... Già altra volta m'era capitato di vederne uno in cui si richiedevano capacità e conoscenze che avevo, eppure nessuno s'era sognato di inserirmi nel novero dei candidati al lavoro in questione (ovviamente quell'agenzia era già in possesso del mio curriculum). Tra l'altro noto che, nonostante questi uffici siano privati, dev'essere previsto qualche finanziamento pubblico a loro favore, altrimenti non si capisce come facciano a sopravvivere dal momento che non vendono nulla.
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Lavoro interinale
« Risposta #3 il: 11 Febbraio 2008, 18:14:33 »
Anche oggi splendido giro. Avevo intenzione di piazzare 6 cv, sono riuscito a sbolognarne due (la media peggiora, fino a ieri si attestava su un allegro 60%): una delle agenzie li accettava dal martedì al giovedì per due ore sole al giorno, un'altra era inaccessibile (doveva essere in un palazzone privo persino del campanello, ad ogni modo non c'erano targhe che la segnalassero), un'altra ancora doveva essere aperta fino alle 17 e 30 e in effetti lo era, ma sulla porta campeggiava un cartello: "in data odierna non accettiamo curriculum" (una cosa che mi ha ricordato il celeberrimo "oggi non si fa credito, domani sì").

La sesta, per concludere in bellezza, era chiusa già da un'ora. Ovviamente in quelle dove sono riuscito a consegnare il foglietto c'era il deserto assoluto, indi per cui ribadisco la domanda: ma servono a qualcosa queste agenzie, oltre che a se stesse?
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"

Offline c_d_m

  • UTENTE STORICO
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 1985
  • A TRUE LEGEND NEVER DIES
    • Mostra profilo
    • http://www.plagimusicali.net/
    • E-mail
Lavoro interinale
« Risposta #4 il: 12 Febbraio 2008, 14:28:31 »
Si.
Un'ottima palestra per imparare a prendere per il culo le persone....[xx(]
Carpe diem quam minimum credula postero

c_d_m

Offline kraus

  • Utente storico e geografico
  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 2026
    • Mostra profilo
    • E-mail
Lavoro interinale
« Risposta #5 il: 12 Febbraio 2008, 15:25:12 »
Beati quelli che hanno trovato un posto nelle agenzie interinali, visto che grazie alle agenzie interinali è una missione impossibile trovarlo...
"La fatica in salita per me è poesia" (M. Pantani)
"A nde cheres de cozzula Jubanna? Si no t'hamus a dare pane lentu"

Tessera #1 del club "Rivogliamo l'icona col ciuccio"