Forum Plagi Musicali

Generale => Chiacchiere in libertÓ => Topic aperto da: kraus - 16 Febbraio 2008, 17:56:22

Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 16 Febbraio 2008, 17:56:22
Una bottiglia di whiskey.
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 17 Febbraio 2008, 09:32:05
Uno stock di Johnny Runner (due litri e mezzo, riserva Gran Special Out of Head, Kraus-style)
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: c_d_m - 18 Febbraio 2008, 13:24:53
La crema liquore "Zabov"
Spettacolare fredda....[:267][:278][:154]
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 18 Febbraio 2008, 13:32:21
L'emoticon col ciuccio ormai domina e predomina [:D]

[^][^][8)]
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: c_d_m - 18 Febbraio 2008, 14:42:36
E la uso solo negi interscambi con te!!![:X][:154]
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 18 Febbraio 2008, 16:49:49
Kraus utente privilegiato [:D]
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 18 Febbraio 2008, 19:57:03
c_d_m ha scritto:

[:267]

Questa mi era sfuggita [:D]
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: c_d_m - 19 Febbraio 2008, 18:03:47
Non amo i vini..proprio non li reggo...
Gradisco le creme,per˛...
Tipo Baileys,limoncello,creme di liquore al caffŔ,al melone,creme al cioccolato con peperoncino.....[xx(]
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 19 Febbraio 2008, 18:22:03
La crema al cioccolato col peperoncino devo provarla (ero rimasto solo al cioccolato col peperoncino...); buono il mix succo d'arancia-acciughe, mentre non mi manda in visibilio la roba tipo redbull...
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 20 Febbraio 2008, 17:06:11
Comunque sarebbe ora di aprire un bar-birreria-acciaieria per saggiare un po' i gusti del pubblico... Dalle mie parti ci sono andati abbastanza vicino perchÚ, vicino alla piazza pi¨ grande d'Europa, c'Ŕ un bar dove vendono pure i gioielli in un banco separato. Cosý uno si compra una brioche (o briosc per gli amici) e ci trova dentro un diamante, negli stuzzichini puoi aver la buona sorte di addentare un anello con brillante. Cose che fanno riflettere.
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: c_d_m - 20 Febbraio 2008, 17:46:06
Beh...dei diamanti o dei gioielli Ŕ chiaro che riflettano...a Roma si chiamano brillocchi.Appunto perhŔ brillano...riflettono...

Mamma mia...questa Ŕ orenda...[:0][|)][:D]
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 20 Febbraio 2008, 17:50:02
c_d_m ha scritto:

Beh...dei diamanti o dei gioielli Ŕ chiaro che riflettano...a Roma si chiamano brillocchi.Appunto perhŔ brillano...riflettono...


Veramente non si finisce mai di scoprire che una parola Ŕ legata strettamente all'altra. Anche gli specchi riflettono, ma pi¨ di me evidentemente...

Oggi al bar si sono sbagliati e mi volevano dare da bere l'ACE gentile. Gli ho risposto "per caritÓ, sarÓ pure gentile, ma dopo una bella lavanda gastrica non me la leva nessuno".
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 26 Febbraio 2008, 13:33:35
Vado offtopic per ragioni di bilancio e, dopo aver menzionato il famigerato ACE (gentile e simpatico), comunico al pubblico in sala che ho mangiato tonno e carciofi. Noto peraltro che manca una discussione su ci˛ che abbiamo mangiato e questo non va bene. Ce n'Ŕ solo una sulle bizzarrie gastronomiche che, per quanto estese nella loro tipologia, non possono certo arrivare a comprendere l'accoppiata tonno-carciofi o il classico panino-Mario, che poi sarebbe il panino pomodoro-tonno-maionese che fece furore nel bar Micoca negli ultimi anni '90. Sý, meravigliosi panini elicoidali incomparabilmente pi¨ grandi e gustosi di quelli venduti nei normali bar-acciaierie del centro, nonchÚ sovente meritevoli di un bis a furor di popolo. La crema al whisk(e)y colÓ servita era poi giusto coronamento di un esame superato con successo, ma Ŕ altrettanto difficile dimenticare il gelato all'amarena che mise la frenesia addosso ai clienti abituali che volevano a tutti i costi invitare ogni volta sei/sette persone per degustare oltughedar siffatta squisitezza.  
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: c_d_m - 26 Febbraio 2008, 15:36:13
Seguo il tuo off topic,e informo che st˛ facendo quaresima di dolci...
Direte:"embŔ,che sforzo..."

Sforzo si...vivo solo di quelli..[:(][V]
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 26 Febbraio 2008, 17:06:21
La mia quaresima consiste invece nel fare uno sciopero della fame di cinque ore tutti i giorni da qui fino a Pasqua. Anzi, fino a Pasquetta: dai che mi sbilancio...
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 27 Febbraio 2008, 12:22:23
Si preannuncia un panino al sesamo col prosciutto curdo per pranzo. Questo almeno stando alle ultime indiscrezioni dalla cucina...
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: c_d_m - 27 Febbraio 2008, 13:00:21
Hamburger magro,alla griglia,e spinaci conditi senza olio  ma solo con limone e un p˛ di sale.
Niente pane,lo manger˛ stasera...
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 27 Febbraio 2008, 16:14:49
Stasera riso soffiato, nel senso che lo fregamo ai vicini.
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 28 Febbraio 2008, 12:24:47
Tudei riso, tumorrou nin so.
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 06 Marzo 2008, 12:04:31
Oggi si preannunciano gustosi anellini piccanti. Il bonus dovrebbe essere costituito dal solito prosciutto curdo.
Titolo: L'ultimo litro acquistato (o cosa state a magnÓ)
Inserito da: kraus - 06 Marzo 2008, 18:26:33
Gli anelli piccanti si sono poi rivelati un grazioso regalo della vicina del piano di sopra (anche se, a mio dire, gli unici vicini che dovrebbero chiamarsi cosý sono quelli che abitano nello stesso piano; gli altri sono pi¨ o meno cond˛mini o condomýini o condominý - barrate l'ipotesi che pi¨ v'interessa - facilmente raggiungibili).