Forum Plagi Musicali

Generale => Chiacchiere in libertà => Topic aperto da: kraus - 04 Ottobre 2007, 21:06:50

Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 04 Ottobre 2007, 21:06:50
Una specie di "Bastard inside line dello Zoo di 105", magari un po' più soft...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 05 Ottobre 2007, 11:46:37
E' inutile che scrivo,mi autocensuro.
Non posso dire ciò che penso di una certa personcina di mia conoscenza..
Admin mi toglierebbe il titolo di moderatore e mi bannerebbe dal sito..
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 05 Ottobre 2007, 11:49:18
Però ho un eritema sull'avambraccio...
Vale??[:0]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 05 Ottobre 2007, 11:53:42
c_d_m ha scritto:

Però ho un eritema sull'avambraccio...
Vale??[:0]

Sì, dieci punti [:)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 05 Ottobre 2007, 11:58:51
E andiamoooo..ma vieni....
Aggiorniamo la classifica:

c_d_m   P. 10

Kraus   P.  0

Admin   P.  0

Carlo   P.  0
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 06 Ottobre 2007, 19:00:11
Oggi parecchia noia; cerco - purtroppo invano - di rimediare con un po' di musica. Mi sa che è ora di staccare un giorno o due.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 08 Ottobre 2007, 17:35:00
...come si fa a staccare un giorno o due??
Da dove sono attaccati?
Non riesco a capire....[:251][:22][:77][:136][:137]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Ottobre 2007, 18:50:17
c_d_m ha scritto:

...come si fa a staccare un giorno o due??
Da dove sono attaccati?
Non riesco a capire....[:251][:22][:77][:136][:137]

Ci vuole il fotofinish per capire chi di noi due sta peggio... [:D]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 08 Ottobre 2007, 19:58:45
kraus ha scritto:

c_d_m ha scritto:

...come si fa a staccare un giorno o due??
Da dove sono attaccati?
Non riesco a capire....[:251][:22][:77][:136][:137]

Ci vuole il fotofinish per capire chi di noi due sta peggio... [:D]


Ecco Kraus e c_d_m ,stanno arrivando al traguardo,si avvicinano alla vittoria,alla gloria..
Ed eccoli al fotofinish...ex-equo...
Incredibileeeeee...Kraus e c_d_m insiemeeeeee
Campioni del Bondo...Campioni del Bondo....Campioni del Bondooooooo
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Ottobre 2007, 22:31:46
c_d_m ha scritto:

kraus ha scritto:

c_d_m ha scritto:

...come si fa a staccare un giorno o due??
Da dove sono attaccati?
Non riesco a capire....[:251][:22][:77][:136][:137]

Ci vuole il fotofinish per capire chi di noi due sta peggio... [:D]


Ecco Kraus e c_d_m ,stanno arrivando al traguardo,si avvicinano alla vittoria,alla gloria..
Ed eccoli al fotofinish...ex-equo...
Incredibileeeeee...Kraus e c_d_m insiemeeeeee
Campioni del Bondo...Campioni del Bondo....Campioni del Bondooooooo


Come dice Gigi D'Alessio: Campioni del Cuoroooo!
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 09 Ottobre 2007, 08:38:02
Mi sono accorta in tempo di avere la carta d'identità scaduta..
Che fortuna...avevo appena dato un morso...
[:77][:22][:251]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: Amministratore - 09 Ottobre 2007, 09:30:05
io ce l'ho tutt'ora scaduta...a marzo 2002
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 09 Ottobre 2007, 10:09:30
c_d_m ha scritto:

Mi sono accorta in tempo di avere la carta d'identità scaduta..
Che fortuna...avevo appena dato un morso...
[:77][:22][:251]

Se la fai cuocere si può mangiare anche da scaduta. E' buonissima al forno.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 09 Ottobre 2007, 11:48:28
Nun me dì gniente..
C'ho provato,ma quando l'ho messa al forno,siccome era plastificata,la plastica si è "fonduta" ed è venuta fuori 'na schifezza..[V][xx(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 09 Ottobre 2007, 11:52:02
c_d_m ha scritto:

Nun me dì gniente..
C'ho provato,ma quando l'ho messa al forno,siccome era plastificata,la plastica si è "fonduta" ed è venuta fuori 'na schifezza..[V][xx(]

Eppure ho visto più di un ristorante che esibiva nel dehors un menù con la "patente alla griglia". Magari la patente è più facile da cucinare della carta d'identità...

Un'e-mail a Vissani, subito!
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 09 Ottobre 2007, 12:07:08
Noto in me una certa soddisfazione nell'uccidere le mosche.
Al primo colpo subito..
Le lascio appoggiare,aspetto che si grattino il visino con le zampine(così almeno fanno più difficoltà a scappare)e poi "Zac"...[V]
Gli do due piste al Raid....[xx(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 10 Ottobre 2007, 11:13:23
Quanto odio le catene di Sant'Antonio! Me ne hanno spedita una l'altro giorno: se ne mandi 20 copie ad amici parenti e zii hai fortuna e gloria, sennò ti becca una rogna da fare spavento.

Dice: che te ne importa, tanto è tutta roba irrazionale. Ma appunto per quello! Se tu te ne infischi e poi ti capita qualsiasi cosa che non vada per il verso giusto, ti arrovelli e rimugini perché non hai continuato la catena e va a finire che ti senti addirittura in colpa. Tanto, anche se non sei superstizioso, mica puoi essere sicuro e sentirti protetto da tutto. E' una cosa che colpisce in pieno la fragilità degli esseri umani e che dovrebbe essere perseguita più severamente della violazione della privacy. E oltretutto mi sa maledettamente di ricatto psicologico (chiamiamolo così). Ugh. Ho detto.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 10 Ottobre 2007, 11:47:42
Non è questo di certo nè il luogo nè il momento adatto per certi discorsi...ma personalmente mi sento di dire che credo in Dio,non alla jella.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 10 Ottobre 2007, 16:34:31
Mi sento tremendamente in colpa...
Ho appena affondato 3 mestoli da minestra nel barattolo di nutella..
Il momento è stato celestiale...
Ma ora vorrei non averlo mai fatto...[:211][:212][:243]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 10 Ottobre 2007, 19:49:38
c_d_m ha scritto:

Non è questo di certo nè il luogo nè il momento adatto per certi discorsi...ma personalmente mi sento di dire che credo in Dio,non alla jella.

Ma anch'io credo in Dio e non alla jella; il problema è che quando ti sparano piacevolezze del tipo "il tal dei tali non spedì questa lettera e pochi giorni dopo suo figlio si ammalò gravemente" ti senti quasi responsabile del tuo destino o di quello dei tuoi cari, per quanto la cosa non abbia alcuna valenza giuridica né morale, a voler ben vedere...

C'è sempre una parte, una quota d'imponderabile che ti tiene sulle spine, anche se chi parla è un tipo che non gioca al lotto (tantomeno affidandosi all'ispirazione dei sogni), non crede nella magia né ai fenomeni sovrannaturali, il venerdì 17 (o 13 che dir si voglia) parto e giro come una trottola, ecc. ecc.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 11 Ottobre 2007, 10:18:55
Se non la sopporto l'arroganza...
Mi da un fastidio...
Il tono che ti sminuisce...sprezzante...
Mamma mia che nervoso...[:49]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 11 Ottobre 2007, 10:42:38
Anche stamattina problemi col server e niente possibilità di partecipare attivamente ad altri forum dove volevo fare un paio di interventi "cor fero e cor foco" (sono noti i miei anatemi - e anariassunti - sul sito di classica), per cui mi tocca aspettare e assistere senza poter dire la mia proprio ora che la pentola bolle... Urgh*, che rabbia!


* Urgh, interiezione inventata istintivamente stamattina.


Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 11 Ottobre 2007, 11:40:24
- Hasan ce didi?
- Dar khaane yek gorbe didam.
- Kodjaa bud?
- Zir-e takht bud.
- Ce kardi?
- Man gorbe raa birun kardam

La blaterazione di stamattina era differente da quella di ora,mi pare...
Sai Kraus...pure io fumavo quello che fumi te ora,solo mi sono accorta che mi faceva lo stesso effetto che fa a te...e ho cambiato..
Ora fumo erba cipollina...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 11 Ottobre 2007, 11:49:31
c_d_m ha scritto:

- Hasan ce didi?
- Dar khaane yek gorbe didam.
- Kodjaa bud?
- Zir-e takht bud.
- Ce kardi?
- Man gorbe raa birun kardam

La blaterazione di stamattina era differente da quella di ora,mi pare...
Sai Kraus...pure io fumavo quello che fumi te ora,solo mi sono accorta che mi faceva lo stesso effetto che fa a te...e ho cambiato..
Ora fumo erba cipollina...


Sì, in effetti il cambiamento di firma è dovuto al fatto che il materiale inalato oggi era differente da quello di ieri[:D] Si tratta di un testo persiano molto profondo (- Hassan, cos'hai visto? - Ho visto un gatto in casa. - Dov'era? - Sotto il letto. - Che hai fatto? - L'ho buttato fuori.) Comincio a pensare che il centro qui davanti non mi basti più...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 11 Ottobre 2007, 12:02:13
Perchè tutto ciò...
Perchè a 33 anni me sò ridotta così??
Ero così fine,così moderata...
Everything changes...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 11 Ottobre 2007, 12:03:46
Ahimé, è giunta l'ora di uscire... Ci si riscrive più tardi! [:)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 11 Ottobre 2007, 12:07:44
Me too...
Bye...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 11 Ottobre 2007, 19:07:51
Domandina ina ina: ma perché ciufolo di motivo ci hanno messo i bidoni della spazzatura subito dietro alla maghina (anzi, letteralmente appiccicati)? Già sono un cane a far le manovre, mo vogliono pure rendermi più difficile l'uscita dal parcheggio?

Come diceva il Dottor Lo Sapio, se un giorno questi mi fanno venire un sistema nervoso, qui chiudiamo la baracca!
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 12 Ottobre 2007, 11:28:43
Come disse la piccola Claudia:"mami,dove sono le ginniche da scarpastica?"
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 12 Ottobre 2007, 11:34:35
Il mistero dei bidoni ricomparsi continua: ieri sera li abbiamo levati, ieri notte li hanno rimessi, stamattina li abbiamo tolti di nuovo. E' una vicenda appassionante. Ora in cortile è tutto un litigio, un ciabattare di vecchie ciamporgne in divisa da portinaia che discutono accesamente e si scambiano raffinati epiteti...

Attendiamo rappresaglie.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 12 Ottobre 2007, 11:47:46
Beh..le liti da condominio sò spettacolari...
Certe volte mi capita di passare mentre c'è qualcuno che litiga.Ad un certo punto uno dei due mi guarda,cerca di coinvolgermi,il suo sguardo sembra dirmi:"Dai,cacchio..diglielo pure te che c'ho ragione io..."
Allora io che faccio..glisso elegantemente con un sorriso appena accennato ed in salutino con le dita della mano sinistra(perchè sono mancina)...
Bellissimo...che goduria...
Passo,guardo,e non mi curo di loro...[8)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 12 Ottobre 2007, 11:51:32
c_d_m ha scritto:

Beh..le liti da condominio sò spettacolari...



Eh eh, anche Lillo & Greg se ne sono interessati nel loro fantastico 610 con una radionovela in cui si sentono solo le urla e gli schiamazzi dei condòmini. Di volta in volta cambia solo il titolo della puntata.


Aggiornamento a sabato mattina:

Oggi ho trovato in un'edicola il 2° numero di un corso di cinese di una notissima casa editrice. Mi stupisco di non aver visto il 1° da nessuna parte; cosa ancora più strana, il corso non è stato pubblicizzato in tv come avviene per tutti gli altri corsi a fascicoli di quell'editore.

Torno a casa, faccio un saltino in rete, cerco nel sito della casa editrice e del cinese non c'è neppure l'ombra. Cerco nel servizio arretrati, nella pagina dei prodotti, sui motori di ricerca: stesso risultato. Mi viene un dubbio pazzesco: ma 'sto corso di cinese non l'avranno mica copiato dei cinesi? Sapete com'è, non sarebbe la prima volta... Tra l'altro è tutto splendidamente a posto: il CD Rom, il dizionarietto, il fascicolo, non c'è niente che suoni farlocco. Però...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: Amministratore - 13 Ottobre 2007, 16:30:07
Ormai siamo invasi di cinesi. Non bisogna stupirsi più di niente
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 13 Ottobre 2007, 17:38:24
Amministratore ha scritto:

Ormai siamo invasi di cinesi. Non bisogna stupirsi più di niente

Magali dopodomani telefono alla casa editlice pel sapele com'è 'sta stolia!

----
Contrordine: non è un taroccamento alla cinese. Si tratta d'una prova (per ora tre numeri in poche edicole, poi si vedrà) per vedere quanti acquisteranno il corso. Nel caso l'esperimento abbia successo, usciranno anche i numeri seguenti, altrimenti la cosa si fermerà com'è cominciata e per me saranno pianti & desolazione.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 20 Ottobre 2007, 21:34:30
C'è solo una "popolazione",secondo me,che potrebbe essere in grado di arginare il fenomeno cinesofilo...
I Napoletani...
Sono fantastici...fabbricano oggetti taroccati a Napoli poi sull'etichetta ci scrivono "made in China".
Spettacolari...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 21 Ottobre 2007, 09:40:42
c_d_m ha scritto:

C'è solo una "popolazione",secondo me,che potrebbe essere in grado di arginare il fenomeno cinesofilo...
I Napoletani...
Sono fantastici...fabbricano oggetti taroccati a Napoli poi sull'etichetta ci scrivono "made in China".
Spettacolari...

Mitici! Credo che a Napoli riescano a taroccare persino i cinesi...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 31 Ottobre 2007, 14:52:01
Posso dirla una cosa?
Ammazza che due sfere che fa venire Ligabue.
I suoi testi sono sempre infarciti di moralismi ripetitivi[:(!].
Quando è un pò che non ci arrivano lezioni di vita,ecco che esce lui con la botta filosofica...
Mannaggia.....[xx(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 05 Novembre 2007, 10:47:17
Che trauma...
Undici ore in autostrada per percorrere 600 km..
Traffico..code..rallentamenti..incidenti..corsie che da 3 passano a due per ampliamento delle carreggiate(!)..
Odio l'appennino...[:49][:89]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 05 Novembre 2007, 12:00:19
Il top del massimo dev'essere fare l'Appennino in autostrada ascoltando le canzoni moralistiche di Ligabue, con Tiziano Ferro che interviene all'ultimo minuto da San Siro con "E Raffaella è mia" (com'è successo a me l'estate scorsa)... Roba che quando scendi dall'auto il primo desiderio è quello d'imbracciare un mitra e sparare all'impazzata.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 05 Novembre 2007, 12:17:59
Beh..il peggio del peggio c'è,caro Kraus..
Hai mai provato ad essere incazzato come un toro perchè per tre volte consecutive un coattone ******* si butta improvvisamente davanti a te senza segnalare il sorpasso con la freccia(a stò punto credo che le frecce le usino solo gli indiani),mentre Isoradio fra una segnalazione di rallentamento e l'altra ci infila in mezzo "Spiagge" di Renato Zero?

Ho buttato su pure i tre giorni di ponte che mi ero meritatamente goduta[:142]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 05 Novembre 2007, 12:20:44
Va bene tutto, ma "Spiagge" di Renatino è davvero troppo...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 06 Novembre 2007, 11:33:45
Anche se non me lo avete chiesto vi do lo stesso un consiglio:
prima di comprare qualcosa su eBay pensateci bene,e soprattutto controllate attentamente i feedback.

Potreste trovarvi a faticare per avere l'oggetto che avete pagato anticipatamente.[:213][:49][:154]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 06 Novembre 2007, 11:55:54
In effetti ho sempre avuto una certa diffidenza nei confronti degli acquisti online... E se non ti arriva niente, icché fai?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 06 Novembre 2007, 12:00:31
T'attacchi ar tram e tiri forte [:(]

E sò pure stata soft.[:I]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 06 Novembre 2007, 12:07:58
Ciai propio ragione!

Ora devo salutarti perché devo uscire... A prestus!
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 06 Novembre 2007, 12:11:23
Ave Kraus.
Populus tuus te acclamat!
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 06 Novembre 2007, 19:23:51
Che tristezza! Tutti i colleghi prendono lo stesso mio autobus, ma nella direzione opposta, così mi tocca tornare a casina da solo... :(

Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 06 Novembre 2007, 20:23:51
Meglio soli che male accompagnati,perchè purtroppo non ci sono più le mezze stagioni,quindi la lingua batte dove il dente duole.




[:77]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 06 Novembre 2007, 22:00:15
E Pippo Baudo èèèè un professionista...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 07 Novembre 2007, 18:23:53
Zucchero j'ha dato pure lì..
Infatti cantò:"Pippo,che caxxo fai,Pippo......"
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 07 Novembre 2007, 20:04:53
Ai tempi in cui quella canzone è uscita pensavo si riferisce al Pippo dei fumetti Disney. Non stavo bene neppure allora, evidentemente... [:D]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 07 Novembre 2007, 20:25:24
Infatti volevo dirtelo..
Certe volte sembri un pò rinco...
Ma sei caduto dal seggiolone da regazzino?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 08 Novembre 2007, 09:02:41
Si può prendere uno strappo al collo/spalla mentre indossi un maglione?
Si...si può...
Che dolore allucinante...[:38][:83][:154]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Novembre 2007, 11:19:42
c_d_m ha scritto:

Infatti volevo dirtelo..
Certe volte sembri un pò rinco...
Ma sei caduto dal seggiolone da regazzino?

Non sono quel che sembro.

Mai caduto dal seggiolone. In una vita precedente facevo l'arbitro alle partite di tennis.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 08 Novembre 2007, 11:22:16
Nel senso che ti facevi "due palle"(in senso figurato),o che sembravi Bruce & Bongo quando cantavano "Gail"?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Novembre 2007, 11:26:40
Beh, effettivamente il tennis non mi ha mai divertito molto. Dovevo aver arbitrato parecchio, evidentemente, perché tutta quell'indigestione di tennis deve aver influito sui miei gusti in materia nella vita attuale. Probabilmente alla prossima reincarnazione odierò le lingue straniere, le traduzioni, la musica e gli scacchi.

A proposito, c'è un mio amico che ha pagato 3.500 euro per fare un corso di reincarnazione. Gli ho detto: "Però, 3.500 euro so' tantini"
"Sì" ha fatto lui "ma chi se ne frega, dai, si vive una volta sola!"
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 08 Novembre 2007, 11:29:00
"A proposito, c'è un mio amico che ha pagato 3.500 euro per fare un corso di reincarnazione. Gli ho detto: "Però, 3.500 euro so' tantini"
"Sì" ha fatto lui "ma chi se ne frega, dai, si vive una volta sola!"


[:77]   Quanto te la sei tenuta dentro questa prima di partorirla?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Novembre 2007, 11:30:06
Nove mesi. Tempo giusto.

(P.S. Se uno s'iscrive al forum in questo momento e je capita de vedè 'ste battute te credo che poi non scrive più. Dovrebbero limitare la mia partecipazione moderando il moderatore).
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 08 Novembre 2007, 11:42:24
La questione è un'altra...
Siamo sempre soli soletti quì....
"la sooolitudine fra noi,questo siiilenzio dentro me...."
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Novembre 2007, 11:47:07
Un indiano solitario + un indiano solitario non fanno due indiani solitari, bensì due indiani e stoppe. Me l'ha insegnato il mio guru (il lettore di hindi, che poi oltre al resto è un saggio veramente) [:)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 08 Novembre 2007, 11:48:51
Mmmmmmm...filosofeggi in new age?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Novembre 2007, 11:55:12
Mah, più che niu eig è un giochino che fanno spesso:

ti mostrano un dito (l'indice, per evitare spiacevoli malintesi) e ti chiedono "Questo cos'è?"
"Un dito indice"
"No, è un indiano solitario. E quest'altro?" (indicano un altro dito sempre diverso dall'indice per ragioni tecniche)
"Un altro indiano solitario"
"Bravo. E questi?" (indicando due dita vicine)
"Due indiani solitari"
"No, non sono solitari. So' insieme, come fanno a esse' solitari?"

Applausi. (Di gente intorno a me)
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 09 Novembre 2007, 12:07:20
Mannaggia a me e quando ho comprato il tri-pack degli Smarties..
Sò peggio delle ciliegie..[xx(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 09 Novembre 2007, 12:09:25
Allora devono essere buonini questi Smarties...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 09 Novembre 2007, 12:11:51
Si,buonissimi...
Può dirtelo il neo-foruncolino che sta per nascermi dalla fronte.....
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 09 Novembre 2007, 12:13:16
Mo nun me ricordo... Ma so' palline ar cioccolato?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 09 Novembre 2007, 12:13:29
Cacchio...che brutta espressione...suona pure male...
Ma si può dire "sta per nascermi"?
Sai che ho il dubbio di no...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 09 Novembre 2007, 12:15:50
A me pare perfettamente naturale, tranquilla... [:)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 09 Novembre 2007, 13:09:48
Avete presente la famosa "Legge di Murphy"??
Ecco...è successo esattamente quello che dice lui con la Speedy pizza che avevo in mano...[:142][:89][:49][:38][:82]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 10 Novembre 2007, 17:01:01
E' ufficiale: lavorare stanca meno delle altre attività. Quando ho la febbre, per esempio, l'unica cosa da fare è andare in ufficio, altrimenti peggioro.

Passare le serate con gli amici è divertentissimo, ma si perdono energie come nulla: torno a casa alle due che sono stravolto e il mattino dopo faccio una fatica immane a svegliarmi al solito orario (non mi piace dormire più del solito).
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 11 Novembre 2007, 11:27:52
Io amerei dormire,solo che oramai ho preso l'orario settimanale...alle 6.00 occhi aperti e in piedi...[xx(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 15 Novembre 2007, 11:34:46
Dormire è una delle cose più belle che esistano...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 15 Novembre 2007, 11:52:56
Le coccole prima di addormentarsi lo sono di più.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 15 Novembre 2007, 12:01:59
Sì, dormire dopo le coccole è la cosa che più si avvicina alla felicità...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 15 Novembre 2007, 14:46:11
Specificando:i grattini sulla testa rappresentano l'anticamera del paradiso....[:141]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 16 Novembre 2007, 11:21:23
Perché non funzionano le linee telefoniche della ditta per cui presto servizio? (Sfogo per tornare in tema)
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 16 Novembre 2007, 11:28:06
Ed io ritorno fuori tema portando il tema in tema.
Nessuno mi fa le coccole.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 16 Novembre 2007, 11:44:36
[:)] Sto facendo il possibile per fartele via internet da un po' di giorni, almeno con l'ausilio e/o l'aiuto delle battute [:)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 16 Novembre 2007, 11:47:20
Ohhhh...quì ci vuole il sottofondo musicale con la colonna sonora di "Ghost"!![:154][:30][:141]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 16 Novembre 2007, 12:04:17
La colonna la prendiamo dorica, ionica o corinzia?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 16 Novembre 2007, 12:06:42
Ehehhehh...mi hai anticipato di un messaggio...
Volevo farla io la battuta....[:(!]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 16 Novembre 2007, 12:15:41
15-0 Kraus.

Comunque ormai l'allieva sta superando il maestro [:)]

Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 16 Novembre 2007, 12:18:51
Citazione
kraus ha scritto:

15-0 Kraus.

Comunque ormai l'allieva sta superando il maestro [:)]

Da cui nasce un noto termine per indicare un certo tipo di situazione meteorologica:il "Maestralle"(Unione maestro-allieva)
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 16 Novembre 2007, 12:19:21
Se rinasco non faccio più il moderatore e soprattutto non faccio più battute, sono pericoloso per l'ambiente...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 16 Novembre 2007, 12:20:39
kraus ha scritto:

Se rinasco non faccio più il moderatore...


Già...meglio fare il moderaminuti...
Meno impegnativo...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 23 Novembre 2007, 11:50:51
Perché alcune radio non annunciano i brani e gli autori dei medesimi prima di mandarli in onda? (Sfogo contemporaneo)
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 23 Novembre 2007, 11:54:32
Me lo sono chiesto spesso anch'io...
E mi sto chiedendo anche cosa me lo chiedo a fare...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 23 Novembre 2007, 12:06:38
Più che altro mi sembra che quello di mandare brani a rotta di collo senza dire niente agli ascoltatori sia un atteggiamento poco professionale. E dire che ci sono addirittura delle stazioni che sull'autoradio ti segnalano per iscritto cosa stanno trasmettendo...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 05 Dicembre 2007, 15:03:00
Devo fare delle cose,ma le faccio malvolentieri.
Considerando che non riuscivo a trovare all'esterno le giuste motivazioni per andare avanti,ho messo impegno e volontà per cercare di trovarle dentro me stessa..
Ma non ci sono riuscita.
Questa cosa un pò mi disorienta....[V]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Dicembre 2007, 10:56:56
c_d_m ha scritto:

Devo fare delle cose,ma le faccio malvolentieri.
Considerando che non riuscivo a trovare all'esterno le giuste motivazioni per andare avanti,ho messo impegno e volontà per cercare di trovarle dentro me stessa..
Ma non ci sono riuscita.
Questa cosa un pò mi disorienta....[V]


Una delle cose più difficili è fare i conti con se stessi. Anch'io, quando non ho motivazioni né fantasia, non faccio più un passo che è uno.

Arrivano quei periodi di noia completa, quelle pause in cui bisogna comunque vivere e fare qualche cosa, in cui diventa un peso anche il fatto di portarsi l'anima propria appresso senza poterla scaricare da qualche parte a prendersi un poco di riposo, foss'anche per un giorno soltanto. Quando pure la stessa esistenza diventa un obbligo, quando le settimane e i mesi diventano troppo simili fra loro e le azioni si ripetono sempre uguali, non si capisce davvero più che cos'abbia senso, se valga la pena di sprecare ancora energie.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 08 Dicembre 2007, 15:28:29
La mediocrità mi fa paura.Ho passato e credo che passerò tutta la vita a combatterla.
Quel devastante sentirsi nè fuori nè dentro...
Un giorno la paura di essere criticati.Di non essere accettati per ciò che si è.
Il giorno seguente sbattersene di ogni forma di vita presente sulla terra.

Mi sento come uno che ha corso,ha corso tanto..a lungo.
Poi si ferma perchè non ce la fa più,è stanco,e non sta più sulle sue gambe.
E pensa:"Ora mi riposo un pò,poi riparto".
Quindi dopo poco ricomincia a correre.Ma si accorge,dopo qualche passo,che non riesce ad andare più come prima..che non è più in grado di sopportare quella fatica,nonostante si sia riposato.
Ecco..quello è il limite.Ed è frustrante rendersene conto.Perchè capisci che più di lì,anche con tutta la volontà del mondo,non andrai mai...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 08 Dicembre 2007, 19:28:52
Dici "la paura di essere criticati". E a chi lo dici! Fin dai tempi delle scuole medie non sapevo proprio come regolarmi. I professori, dopo attenta osservazione, stabilirono che il sottoscritto non socializzava ed erano vivamente preoccupati.

Poi, com'è come non è, cominciai a socializzare. Parlavo coi miei compagni, facevo le battute già (da allora sentivo la necessità di un forum [:)]) e ci si divertiva parecchio insieme, tanto che, al terzo anno, eravamo ormai un gruppo consolidato.

"Questo ragazzo socializza troppo" fu la rettifica dei professori di cui sopra. Fioccarono le prime, temute note sul diario. Ebbi l'onore di vedere segnato il mio riverito nome sul registro solo una volta, però, e alle superiori, segno che non ero (ancora) un caso grave. Mai venuto alle mani con nessuno, al massimo cercavo di dare qualche bacetto alle ragazze e c'era il solito che si scandalizzava: "Professoressa, Kraus va dietro alle ragazze". E io, pronto: "A professò, ma che devo annà dietro all'òmini?"

Eppure non andava mai bene. O eri troppo calmo o troppo vivace. O esageravi con la velocità o battevi la fiacca. Uno pensa che, se si dà da fare, nessuno dovrebbe dargli fastidio. E invece no: persino l'entusiasmo può essere oggetto di biasimo. Non a caso un tale diceva che "gli esami non finiscono mai"...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 11 Dicembre 2007, 13:27:43
Beh..a me hanno sempre dato della "stronza che se la tira" senza conoscermi...a prescindere..
Diventa un pò difficile socializzare in queste condizioni...
Che poi la colpa di questo sia anche un pò mia non c'è dubbio..ma le persone troppo spesso sputano sentenze senza accertarsi di come le cose stiano veramente....
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 11 Dicembre 2007, 18:51:02
Ma il guaio è che molta gente pensa "Se io dico che uno è così, è così e basta", anche se, quando va bene, si basa soltanto sulla prima impressione (che certamente ha la sua importanza; tant'è vero che nei colloqui di lavoro ha probabilmente valore di legge).
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 11 Dicembre 2007, 20:54:05
Ed allora è corretto giudicare una persona solo in base alle apparenze?
E' corretto dire che una ragazza è stronza solo perchè è piacente e nel mucchio emerge un pò di più rispetto a qualcun'altra??
E' giusto che se una persona meritevole nel lavoro è tatuata sul corpo venga scartata a priori,solo perchè il tatuaggio è sininomo di "poca serietà"?
Bella roba...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 11 Dicembre 2007, 22:19:31
Non è corretto affatto, sono il primo a dirlo; ma purtroppo molti tendono a ragionare per impulsi e non per conoscenza: d'altronde è parecchio più comodo non pensare e avere le proprie etichette già bell'e pronte. Per lo stesso motivo basta "aver sentito" qualcosa per credervi subito (se fa comodo) e ricamarci su. Ecco poi come nascono le leggende metropolitane o le dicerie...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 12 Dicembre 2007, 09:07:50
Se è per quello,la gente parla solo perchè ha la bocca per farlo.
Non perchè abbia qualcosa di sensato da dire....
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 12 Dicembre 2007, 09:56:08
Soprattutto la gente si annoia a dismisura. E allora deve riempire tutto questo benedetto tempo che non vuol saperne di passare con qualche ipotesi e/o con qualche maldicenza, ignorando che ci sono tanti altri modi assai meno dannosi per passare il tempo, come per esempio leggere, dedicarsi al bricolage, appassionarsi al collezionismo, parlare coi gatti (io lo faccio), creare videogiochi, costruire plastici per i trenini...

Nei paesi la tendenza alla chiacchera incontrollata raggiunge punte spaventose per ovvie ragioni: tutti si conoscono, non si mai cosa fare, le abitudini non cambiano praticamente mai e, come diceva argutamente Faletti, "il paese è piccolo e la gente mormora" (the village is little and the people murmur").
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 19 Dicembre 2007, 18:19:44
Sob...come sono stata male...
[:212][:254][:159][:211]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 19 Dicembre 2007, 22:22:14
Cos'è successo?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 20 Dicembre 2007, 09:01:04
La piadina al tonno,salsa ai funghi,brie e peperoncino piccante che ho mangiato a pranzo deve essersi inchiodata sullo stomaco.Dopo pranzo sono subito corsa in agenzia,ma avevo fretta e non ho indossato il giubbino.Quindi presumo che,col freddo che faceva,devo aver avuto una mezza congestione.Ma dal male è venuto un bene.Ho rivisto la piadina che ho mangiato..infondo le ho voluto bene..
Un pò tipo la Carrà quando presentava "Carramba che sorpresa":
"Direttamente dallo stomaco la piadina è quìììììììììì"

[:261][:77][:154]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 20 Dicembre 2007, 10:04:37
Io invece non ho più ritrovato la mia cara bruschetta e la puntata di Carramba che sorpresa è saltata [:(] In compenso una volta ho avuto una simpatica congestione anch'io: avevo giocato a pallone e bevuto un succo di frutta diaccio marmato, roba da finire all'ospedale (e infatti ce so finito, tant'è che ho avuto pure un elettrocardiogramma in omaggio). Avevo già tredici anni rubati all'agricoltura e a un tratto sono quasi svenuto.  La gente s'è raccolta intorno a me e alcuni hanno fatto presente che ero diventato bianco come una bandiera del Real...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 20 Dicembre 2007, 12:04:32
Comunque il mio fegatuccio deve essere conciato male.Son due giorni che stò a tè e biscottini..
E faccio fatica a tenere giù pure quelli..
Ma non sono sola a combattere questa battaglia...
Il Biochetasi è con me!!![:188][:185]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 22 Dicembre 2007, 12:31:18
Forza Claudia! Anche Kraus è con te!
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 24 Dicembre 2007, 09:38:13
Il bello(o il brutto) di tutto questo è che ora qualsiasi cosa mi viene in mente di mangiare mi lascia una sensazione nauseabonda...[:(]

Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 26 Dicembre 2007, 23:34:42
Il 26 dicembre è uno dei giorni più brutti e tristi dell'anno. Con la febbre, poi, è un godimento unico... Oltretutto questi allegri malesseri di stagione m'impediscono di occuparmi di una faccenda piuttosto seria.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 27 Dicembre 2007, 09:53:21
Nooo..non dirmi che ti sei ammalato anche tu...!?[:0]

Kraus,veramente...non è che siamo parenti???[|)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 27 Dicembre 2007, 10:35:21
Altro che ammalato! I'm under a train now! Ieri sera avevo 38 e passa di febbre, oggi ho la faringite e scrivo con una sciarpa attorno al collo.

Credo che ormai sia ufficiale: siamo cugini segreti di primo grado!
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 17 Gennaio 2008, 20:38:11
Che tristezza! Finito il lavoro, ricomincia l'allegra disoccupazione del Dottor Kraus. Oggi ho fatto un saltino all'università giusto per evitare di passare la giornata a casa, ma seguire una lezione assieme a gente più giovane di me di dieci anni, con obiettivi ben chiari nella vita e un entusiasmo che a me è passato da un pezzo (a dire il vero fino a ieri, in ufficio, ce l'avevo eccome) è stato più depressivo che trascorrere l'intero giorno a letto. Mi chiedo perché ci sia gente che passa la vita in mutua o a ciondolare negli uffici ricevendo lo stipendio fisso mentre a me tocca lasciare il posto part time perché senza il solito concorso con 400.000 domande per 200 posti non si può entrare nell'azienda come impiegato stabile. Ma dico io! Quando mi sono accorto che mancava un'ora soltanto alla fine del contratto ho sbarrato gli occhi, non son riuscito più a dire niente finché non ci hanno detto arrivederci a presto. Veniva voglia d'incatenarsi alla porta d'ingresso, altro che tornare a casa... [:(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 17 Gennaio 2008, 20:53:15
Beh,per motivi diversi,ma anche io stò sotto un treno.
Quando ti sembra che sia tutto a posto,che forse sei riuscito ad uscir fuori da un periodo buio,ecco che ci ricaschi dentro come un carciofo andato a male.
Tante volte mi domando come mai io non riesca mai ad imparare dai miei errori..
Certe situazioni le ho vissute e rivissute.ma non ne esco mai indenne.
Perchè??
Forse perchè non sono stata in grado di superare l'ostacolo..magari l'ho solo aggirato...e mi trovo sempre al punto di partenza...[:(]

Non ho voglia di fare un tubo.Mi costa fatica pure digitare le lettere.
E mi pare che sono anche diventata dislessica..anzi no....dispigiatrice..[xx(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 17 Gennaio 2008, 21:02:52
Sento di avere ancora molte energie, ma le cose continuano ad andare maluccio... Stamane mi sono costretto a non dormire oltre il dovuto, oggi pomeriggio non sono stato fermo un attimo. Ma gli occhi guardavano altrove, il pensiero era sotto una stazione intera. Le mie compagne d'università mi hanno accolto bene, ma mi sembra d'essere persino di peso là dentro. Loro sono un gruppo e io non ne faccio parte.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 17 Gennaio 2008, 21:04:41
Teniamoci forte e non molliamo. Siamo più forti di tutto il resto, Claudia! [:)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 17 Gennaio 2008, 21:09:30
Il principio dell'accoglienza dice che tutti sono i benvenuti in qualsiasi posto,in qualunque momento,con chiunque.
Ma se ci si sente fuori luogo può non dipendere solo da noi.
Forse chi ci accoglie,non lo fa come noi vorremmo...



(mumble mumble...ma è possibile che stiamo come cacchine di uccello nello stesso momento??Deve esserci una spiegazione paranormale a tutto ciò....mumble...[:0])
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 17 Gennaio 2008, 21:11:05
kraus ha scritto:

Teniamoci forte e non molliamo. Siamo più forti di tutto il resto, Claudia! [:)]



Caro kraus...ora mi sento tutto...tranne che forte....[:(]
Vado avanti perchè devo...
Ma la voglia è quella di stare a casa sul divano a fare una beata mazza...[V]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 17 Gennaio 2008, 21:14:53
Ti posso capire... Pensa che ieri sera stavo per mettermi a piangere, pensa come potevo sentirmi giù. Immagina un Kraus che si copre la faccia con le mani, che non sorride e non ha battute da fare; si è molto più tristi quando di norma si è allegri (anche se spesso l'ilarità è un buon modo per distrarsi e non pensare al peggio). Obiettivamente non so proprio cosa fare, adesso... Però reagire è necessario.

(Se vuoi riposarti è più che giusto. Serve a cercare di dimenticare e riprendersi.) Mi hanno consigliato di prendere questo come "un periodo di vacanza" e forse è quello che dovrei fare. Però in questo momento vorrei girare mezzo mondo, non ho più voglia di stare a casa.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 17 Gennaio 2008, 21:19:20
Qualcuno spesso mi diceva:"dai Claudia...avanti così....."
Non serviva a un tubo...di certo le cose non miglioravano...
Ma apprezzavo le parole...non erano il solito:"dai,si chiude una porta e si apre un portone,oppure c'è di peggio,oppure non lamentarti,oppure passerà...oppure vedrai che tutto si aggiusta..."
Un cacchio....

Dai kraus...avanti così...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 17 Gennaio 2008, 21:26:17
Vorrei tanto trovare le parole per farti stare meglio... [:(] Ed esistono, ci sono, sono spesso molto più semplici di quanto si possa pensare! C'era un tempo in cui mi sembrava che confortarsi non servisse a nulla, che contassero soltanto i fatti. Non è vero: spesso ha più forza l'amicizia dell'amore, ogni tanto penso alla canzone "Amico" di Renato Zero e mi commuovo: è tutto vero, è tutto reale, non sono soltanto parole poetiche... I sentimenti sono spesso più grandi e più importanti dei fatti, che in fin dei conti possono durare molto di meno... [:)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 18 Gennaio 2008, 14:44:04
...a trovare un amico vero e sincero la penserei anche io come te.
C'è  qualcun'altro che scrisse una bella canzone  che parla anche di amicizia.
Venditti,"Ci vorrebbe un amico".
"Ci vorrebbe un amico,per poterti dimenticare.Ci vorrebbe un amico per dimenticare tutto il male..."
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 19 Gennaio 2008, 21:02:42
"Arrendermi mai, io non posso arrendermi / il mio cuore è fragile, la mente no / Sogni non ho, io non so di cosa vivrò /Io, guerriero senza storia, /un’ombra in cerca di memoria…

Arrendermi… mai!
Io non voglio arrendermi…
Non sarò mai un atomo
Senza volontà!
Ritroverò
un’altra volta l’amore,
il dolore, la pietà,
la speranza, la mia età!

Io non posso arrendermi!
Ritroverò intatti i sogni che ho,
il mio cielo, la mia storia,
la poesia, la mia memoria… (...)
(con la musica questa canzone di Renato 0 è una cosa splendida)

Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 19 Gennaio 2008, 21:19:21
Dio santo...
Se non fosse per lo smisurato orgoglio che mi porto dietro da 33 anni mi metterei a piangere...[:(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 19 Gennaio 2008, 21:49:34
Effetto della canzone?
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 19 Gennaio 2008, 21:52:21
La canzone è un pò come la classica goccia...
Forse mi sto rendendo conto che non riesco ad uscirne perchè non ne voglio uscire....[V]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 19 Gennaio 2008, 22:04:04
Quest'oggi, dopo la fine di un lavoro, il bilancio sentimentale mi è venuto spontaneo. Lì non ho pianto, ma avrei voluto; mi sarei sfogato, mi avrebbe fatto bene. Stavo ascoltando un disco (Romanze senza parole) che m'ha regalato oggi mio zio e non era niente male, ma la commozione era lontana. Forse se mi ascolto "Arrendermi mai" col vocione di Renato che conclude in crescendo e con un bellissimo ritornello orchestrale mi sciolgo come un gelato ad agosto...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 30 Gennaio 2008, 11:37:56
I bilanci personali li faccio,purtroppo,tutti i giorni...
E mi chiedo chi me lo fa fare,e perchè tutto questo sadismo contro me stessa.....[xx(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 30 Gennaio 2008, 11:41:40
Purtroppo viene spontaneo farli... Ad ogni modo penso che chiunque, con qualsiasi fortuna o sventura, non sia soddisfatto al momento di fare un bilancio: per quanto mi riguarda non lo sono mai stato. Tutti i compleanni, tutti gli ultimi dell'anno, tutte le occasioni in cui capitava di fare il "riassunto delle puntate precedenti" non mi sentivo mai contento.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 30 Gennaio 2008, 11:44:10
Ma c'è un pizzico di orgoglio anche nel bilancio.
Ovvero,credo in fondo ma fermamente che "la colpa" non sia tutta mia...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 30 Gennaio 2008, 11:48:15
Il problema dei bilanci è: quanto della nostra esistenza dipende da noi? Non tutto, in ogni caso. Poco, in molti casi. D'altronde qui si scontrano filosofie diverse e mi sa che sto tornando su un concetto che avevo già scodellato qualche mese fa: c'è chi afferma che "ognuno è artefice della propria sorte" e chi invece è più fatalista. Oscillo tra i due estremi, a seconda del momento.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 30 Gennaio 2008, 11:51:25
Quello che rimane nelle nostre mani è poco...ma quel poco dobbiamo cercare di gestirlo al meglio..
Penso che ci sia qualcuno o qualcosa che decide per noi...
Ma forse è un discorso che ha senso solo per chi crede nelle cose in cui credo io..
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 30 Gennaio 2008, 11:54:05
Qualcuno o qualcosa che decide per noi c'è senza dubbio. Credo che non siamo liberi, anche quando potremmo esserlo il carattere, le remore, il timore di guastare i rapporti con gli altri ci limitano, cinno fa dire di "sì" anche quando il "no" vorrebbe esplodere (una cosa tipo la Monaca di Monza). Anche avere una grande personalità spesso non basta per decidere...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 30 Gennaio 2008, 11:56:06
Dietro una grande personalità si cela un'infinita debolezza...
E' quello che ho scoperto a mie spese...[xx(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 30 Gennaio 2008, 12:00:01
Per contro, una personalità fiacca può sorprendere anche se stessa con atti avventati e terribili quando è mossa dalla rabbia o dalla paura...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 11 Febbraio 2008, 18:30:08
E' vero che questo è l'angolo riservato allo sfogo, ma ho già sclerato a sufficienza (EN: I've scleared enough) nel topic sul lavoro interinale...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 12 Febbraio 2008, 14:27:05
Mi sà che neanche questa settimana accadrà ciò che spero....[:(]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 12 Febbraio 2008, 15:23:34
Stamattina un bel giretto al Centro comunale per l'impiego. Uau (o wow, secondo la grafia ritmica): per i casi come il mio non ci sono speranze, a meno che il sottoskraus non aspetti qualcosa come vent'anni suonati prima di avere un punteggio decente in graduatoria ecc. ecc.


Basta. Ieri mi suicido.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 13 Febbraio 2008, 15:17:34
Mi sà che mi tocca entrare nell'ordine di idee che sto per incappare nella prima truffa di acquisti online...
Ho le mani fredde,continuo a picchiettare le dita sulla scrivania,muovo nervosamente la gamba,le unghie delle mani che ho fatto crescere con fatica stanno morendo sotto la pressione dei denti...
Sarà nervosismo???[:(!]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 13 Febbraio 2008, 15:21:21
Qualche mese fa mi è capitato di temere una truffa online (avevo acquistato un paio di articoli da collezione in un sito), poi l'allarme è rientrato, anche se ho dovuto aspettare un bel po' di più del previsto per ricevere la merce ordinata (e già pagata, of course). Spero che si tratti anche qui di un caso simile e che i dubbi si rivelino infondati.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 13 Febbraio 2008, 15:25:28
Boh...sto cercando di contattare il venditore...
Ma pare svanito nel nulla.
Non è un cifrone,posso vivere lo stesso.
E' una questione di principio...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 13 Febbraio 2008, 15:34:33
Per contattarlo, a suo tempo, sono riuscito anche a contattarlo per telefono, ma continuava a promettere che avrebbe spedito gli articoli proprio nel giro di pochissimo tempo... Pochissimo tempo, nella sua lingua, equivaleva a 15 giorni. Va bene che eravamo sotto Natale, ma l'impressione che mi stesse portando per i vicoli era forte...

Perfettamente d'accordo con te sulla questione di principio. Anche a me il sospetto di essere raggirato, anche se per pochi euro, dava un tremendo fastidio.
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 13 Febbraio 2008, 15:37:04
Sostanzialmente il discorso è uno:dò e pretendo correttezza.Basta questo per fare di me un angelo.
Ma non farmi venire il sospetto che mi stai prendendo per il naso perchè a quel punto divento una iena e ti vengo a prendere pure se ti nascondi in Ruanda...[:(!]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 13 Febbraio 2008, 15:41:41
Infatti è proprio così. Ci sono già abbastanza problemi normalmente, manca solo che il prossimo cerchi di truffarci...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 19 Febbraio 2008, 16:19:09
Kraus mi ha lasciata sola,oggi...
Mi sento persa....[:(][:154]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 19 Febbraio 2008, 16:52:51
Arieccome...[:)] Quest'oggi c'è stato da trottare come dei folli (o come dei Kraus, tanto è un sinonimo): piji l'autobus, scendi quaranta minuti dopo, vai a far la coda, non ti danno il numero per fare la seconda coda, torni a casa imbufalito, ti telefonano dicendoti che c'è da correggere una copertina di russo che ti hanno appena spedito via e-mail, becchi due errori in vacanza premio e telefoni urgentemente alla ditta per avvertirla, apporti le correzioni, mangi un panino in fretta e furia, riparti per fare di nuovo la coda, altri quaranta/quarantacinque minuti di viaggio, stavolta la fila va in porto, passi di livello e fai la seconda fila, finalmente entri per sentirti dire "No, non hai i requisiti necessari per cui è tutto inutile", uao, aripiji l'autobus, poi per fortuna arriva una telefonata che ti rasserena [;)]...

Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 19 Febbraio 2008, 17:59:37
E' da un pò che admin non si vede..
E' proprio il caso di dire:"MARCO SE N'è ANDATO E NON RITORNA PIù....."
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 19 Febbraio 2008, 18:11:16
La Pausini era 'na preveggente [8D]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 19 Febbraio 2008, 18:13:02
Già..
Un secondo lavoro ce l'avrebbe....se solo lasciasse il primo...[:D]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 19 Febbraio 2008, 18:15:13
Lancerei una nuova iniziativa "Raccogli anche tu le firme per far cambiare lavoro alla Pausini". Il guaio è che poi questo si ripeterebbe per tanti altri cantanti (e la nostra lista è lunga) e in Italia si avrebbe un aumento sconsiderato dei referendum. Senza contare che di qui a poco ce so' pure le elezioni...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 21 Febbraio 2008, 12:20:14
Ok...ce la posso fare....sono certa che oggi troverò anche il tempo di respirare...[V][xx(][:0][B)]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 21 Febbraio 2008, 17:28:55
Oggi è andata un po' meglio: 5 curriculum depositati su 6 agenzie di lavoro interinale visitate. Più o meno è come sbattere la testa più volte contro un muro, ma quando li trovi aperti e disposti a ritirare il tuo cv la capocciata fa meno male...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 25 Febbraio 2008, 17:01:11
Si fa presto ad incrinare un rapporto,d'amicizia o di conoscenza che sia.
Un mio "amico" è riuscito a trovare(in una maniera assolutamente disonesta e bieca) la password della mia mail.Nella quale,ovviamente sia per me che per il resto degli internauti del mondo con le loro caselle di posta elettronica,c'erano cose private,personali...
Poi,dopo essersi fatto un pacco di ***** non suoi,me l'ha detto con tono soddisfatto e compiaciuto.
Mentre ridacchiava furbescamente,gli ho solo risposto che era un infame e che aveva perso la mia fiducia nel modo peggiore.
Morale della squallida storia:
La mamma degli tupidi è sempre incinta.[:(!]
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 25 Febbraio 2008, 17:58:13
Un comportamento proprio squallido [:(] E' ben triste che ci sia gente così disonesta...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: c_d_m - 25 Febbraio 2008, 18:01:25
Sono combattuta fra incazzatura tipo "toro" ed un profondo senso di delusione...
La mia privacy persa per un pirla...
In più sono 3 giorni che ci sto male,che domo male,che penso male....
Che mi va tutto male...
Titolo: L'angolo dello sfogo
Inserito da: kraus - 25 Febbraio 2008, 18:10:57
Ti capisco perfettamente: è una cosa che mi manderebbe altrettanto in bestia. Ma poi mi chiedo: non ci si rende conto di quello che si fa quando si viola la privacy in questo modo? Cosa può passare per la testa di una persona che si permette di sbirciare nella posta altrui? Sono davvero senza parole.