Autore Topic: Internet Ŕ un diritto per tutti!  (Letto 1802 volte)

Offline Carlo

  • Moderatore globale
  • Utente storico
  • *****
  • Post: 3250
  • > BRINDISI <
    • Mostra profilo
    • www.plagimusicali.net
    • E-mail
Internet Ŕ un diritto per tutti!
« il: 10 Luglio 2012, 18:55:31 »


Internet non Ŕ pi¨ un passatempo o uno strumento con il quale reperire informazioni di ogni genere, ma un vero e proprio diritto fondamentale per l'uomo. Lo stabilisce l'ONU attraverso una risoluzione nella quale si sostiene che tutti dovrebbero potersi esprimere liberamente on-line. "Ogni essere umano ha diritto a vedersi riconoscere on-line gli stessi diritti che gli sono riconosciuti nel mondo reale, a cominciare proprio dalla libertÓ di manifestazione del pensiero": questo Ŕ uno dei passaggi chiave del testo approvato all'unanimitÓ e firmato da 80 Paesi (compresa l'Italia) per tutelare il Web e le sue libertÓ. L'ONU ha anche esortato stati e governi a impegnarsi al massimo per rendere l'accesso al Web ancora pi¨ facile.

A sottoscrivere la dichiarazione delle Nazioni Unite, che, ricordiamo, non Ŕ in alcun modo vincolante, sono stati tutti e 47 i membri del Consiglio dei Diritti Umani, comprese nazioni non proprio sfavorevoli alla censura come Cuba e Cina. Il rappresentante di quest'ultima, in veritÓ, ha approvato la risoluzione aggiungendo per˛ che "il libero flusso di informazioni su Internet e la sicurezza informatica devono comunque andare di pari passo". Un escamotage verbale per far capire che la Cina non ha del tutto intenzione di rinunciare al controllo sull'informazione on-line.

wintricks.it
« Ultima modifica: 10 Luglio 2012, 18:55:56 da Carlo »